Il PD renziano e il M5S litigano sul nulla

sembrano quei tipi che fanno a gara per vedere chi c'è la più lungo, peccato che il vero problema italiano non è certamente i vitalizi attuali o precedenti (che trà pochissimi anni diventeranno solo attuali) non è che eliminando i vitalizi l'Italia inizierà a correre il vero problema è la diminuzione delle aliquote irpef solo diminuendo concretamente le aliquote irpef alle classi povere e medie (ormai ferme da decenni e, quindi hanno ulteriormente aumentato le tasse e diminuito il potere d'acquisto) la gente avrà più potere d'acquisto (specie le classi medie che trà non molto di questo passo verranno completamente eliminate) quindi spenderà di più facendo aumentare la produzione con conseguente aumento dei posti di lavoro, il resto tutto una puffa di una politica che cerca di distinguersi ma, alla fine sono tutti uguali solo una massa di populisti chi contro gli emigrati, chi con il reddito di cittadinanza e chi con i bonus confortati dalla stampa amica , poi si lamentano che il partito più forte e che continuerà a crescere è l'astensione o forse qualcuno crede che dividendosi aumenteranno coloro che andranno a votare, al contrario cosi facendo aumenteranno solo quelli che non andranno più a votare, me compreso !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Spero che i politici o almeno alcuni di loro, leggano il post e invece di misurarsi a chi c'è l'ha più lungo iniziassero seriamente una riduzione sulle tasse no di tipo bonus elettorale (tanto il cafone si fa fesso solo una volta) ma concretamente sulla riduzione dell'irpef dei ceti medi/bassi a limite risparmiando enormemente eliminando le inutili e costose regioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963