Strage di Berlino, la vittima italiana per i tedeschi vittima di incidente stradale, uno scandalo!

La strage di Berlino? Un incidente stradale
e così i genitori della povera Fabrizia Di Lorenzo oltre al danno adesso devono pure subire la beffa

Fino allo smacco di oggi: Fabrizia e le altre dieci persone investite da Amri non avranno risarcimento. Per loro ci sarà il fondo tedesco (che conta un totale di 7,5 milioni da dividere con le altre vittime della strada), mentre saranno risarciti i parenti dell'autista polacco ucciso da Amri con una pistola. "Come si può equiparare quello che è accaduto a un normale incidente stradale?", si sfoga la mamma di Fabrizia, "Ci sentiamo presi in giro da chi non vuole riconoscere di aver sbagliato e non vuole evitare che quello che è accaduto si ripeta in futuro".

tutto ciò è scandaloso. E quesito sarebbe il paese più evoluto d'Europa! mah...

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/abruzzo/strage-di-berlino-i-genitori-di-fabrizia-contro-la-germania-insensibili-_3059122-201702a.shtml

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

il giudizio sarà stato viziato da ristretti parametri tedeschi?

potrebbe?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"Era per l’integrazione, è stata ammazzata da chi non si è integrato". Bellissima frase come epitaffio a monito perenne di tutti i buonisti del...cazz.zo!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In effetti è un incidente, ma alla credibilità dei tedeschi. Se è tutto vero, come sembra, sarebbero loro da far uscire dall'Europa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non capisco perché uno dovrebbe tenerci tanto al risarcimento, anzi. Personalmente mi pare indecoroso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questo è il risultato dell'eccessiva rigidità!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tedeschi, sono come la cu-lona che li governa.

andate a *** tutti e abbiate rispetto delle vittime del terrorismo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, alenemir ha scritto:

Io non capisco perché uno dovrebbe tenerci tanto al risarcimento, anzi. Personalmente mi pare indecoroso

anke in casi nostrani il parentado ha apprezzato + il risarcimento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la Mer-del sa ke con noi itaGliani può far la voce grossa quanto è grosso il suo deretano. Se la vittima fosse stata francese il comportamento sarebbe stato ben differente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In sostanza per i tedeschi non c'è mai stato un attentato., ma un incidente stradale :S

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scandaloso veramente... certo poi ti chiedi come mai non hanno neppure acciuffato il terrorista

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Boh,sono senza parole..mi vengono addosso apposta e muoio e ai miei famigliari dicono che perciò sono vittima di un incidente stradale?!Ok che un risarcimento non ci restituisce una persona a noi cara che non c'è più,ma pensiamo a chi si ritrova da un giorno all'altro senza un famigliare che lavorava e che con il suo lavoro magari paga parte di un mutuo,bollette..se poi in casa c'è pure un malato o un disabile che ha bisogno di ***,dove si prendono i soldi per assistere quella persona o comprare i medicinali.Il risarcimento sono d'accordo che debba essere usato per le necessità e non per comprarsi la macchina nuova se non serve o per andare in vacanza..Poi uno può anche decidere di dare la somma in beneficenza in ricordo della persona da noi persa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963