SEMPRE COLPA DEGLI ALTRI E/O DELL' EUROPA MA..

2 messaggi in questa discussione

Anche il salvi parla della difesa dell'ambiente ma non si è mai dato da fare per proteggerlo...

Quando si è trattato di votare riforme, provvedimenti o direttive che andavano verso una maggior tutela dell’ambiente il segretario non c’era quasi mai (giacché l’Europa era cattiva, ma lo stipendio dell’Europa era buono) e i suoi uomini o si astenevano o alzavano il cartellino rosso. anni tra i banchi di Strasburgo e Bruxelles si è visto poco o mai  l’ambientalista Salvini, quello che adesso parla di ambientalismo da salotto, essere da sprone agli altri per incoraggiarli a un diverso approccio, più conservativo, verso la natura., il sovranista, quello che diceva di stare a Bruxelles e Strasburgo (quel poco che ci stava) per difendere gli interessi degli italiani.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con  il  condono   sono  diventati  ambientalisti i gialloverdi   ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora