tagli :CRI:e ora chi paghera' i denti??

Disperazione nel mondo del business dell’accoglienza, dopo la conferma dei tagli di Salvini. Aveva promesso «una bella sforbiciata» già in campagna elettorale, il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini. Ora ci siamo: la cifra attualmente prevista per ciascun richiedente asilo è di 35 euro, sarà ridotta da un tetto minimo di 19,33 euro a un massimo di 26.  Prendiamo ad esempio il caso del mal di denti. Le visite dentistiche non sono comprese. Cosa dovremmo fare? Lasciar morire di dolore una persona perché è un richiedente asilo e non ha ancora ottenuto il permesso di soggiorno? Ho attivato quindi convenzioni con gli studi dentistici. Non so poi quante risonanze magnetiche e Tac abbiamo fatto fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Mi sa che sta ridendo di lei, Sig director.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi sa che sta ridendo di lei, Sig director.

eh eh..invidioso della dentiera del afro?? e fatta agrattis....manco il tuo "dottore" koreano te la fa cosi' bella

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963