UNA GRILLINA ECONOMISTA ECCELLENTE ...

Inviata (modificato)

Questa  dovrebbe   fare  il cambiamento INCAPACE   E ARRUFFONA  AL PARI DELLA  LEZZI E  DEL TONINELLI

GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIU' VOLTE

https://www.facebook.com/generatorewifi/videos/2107

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La stordita della Castelli. Come fai ad avere una badante, un conto corrente se sei indigente?

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

IL SOLITO BECERO POPULISMO CINQUESTELLATO CHE NON RISOLVE NESSUN PROBLEMA SPECIE DELLE CLASSI MENO ABBIENTI

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, pm610 ha scritto:

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

per avere un bancomat serve un conto corrente….. chi ti ha detto questo?  mai sentito parlare della carte di credito prepagate?  le puoi usare riceverci sopra pagamenti "tutti tracciati"  spenderle…..  guarda che già oggi gli stipendi e le paghe non possono essere fatte in contanti….

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

per avere un bancomat serve un conto corrente….. chi ti ha detto questo?  mai sentito parlare della carte di credito prepagate?  le puoi usare riceverci sopra pagamenti "tutti tracciati"  spenderle…..  guarda che già oggi gli stipendi e le paghe non possono essere fatte in contanti….

Infatti ho un amico indigente che a 60 anni non trova un cane che gli dia un lavoro e che di tanto in tanto riceve dal Comune un piccolo sussidio su carta prepagata. Meglio di niente: dai governi del Pd non ha mai avuto una lira. Spero proprio che gli sia riconosciuto il reddito di cittadinanza. 

Modificato da fosforo41

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Così il PoveroMangiapanini610 scopre che le carte prepagate esistono dai tempi del governo psiconanizzato e riproposte anche dal PartitoDemmerda con Il REI.

Social card e Reddito di Inclusione (Carta REI) - La carta acquisti è un aiuto per le spese quotidiane, dalla spesa alimentare all'acquisto di farmaci fino anche alle bollette. Sono due le social card attive, ovvero quella ordinaria, creata dal governo Berlusconi anni fa, e la nuova Carta REI, ovvero il Reddito di Inclusione, che prende il posto della Carta SIA (Sostegno per l'Inclusione Attiva):

Il povero bimboscemo non avrà difficoltà alcuna, a titolarsi come segue:

 

AMBECILLEEEEEEEEEEEEEE

 

BrS

Buon rosicamento Somaro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, shinycage ha scritto:

Così il PoveroMangiapanini610 scopre che le carte prepagate esistono dai tempi del governo psiconanizzato e riproposte anche dal PartitoDemmerda con Il REI.

Social card e Reddito di Inclusione (Carta REI) - La carta acquisti è un aiuto per le spese quotidiane, dalla spesa alimentare all'acquisto di farmaci fino anche alle bollette. Sono due le social card attive, ovvero quella ordinaria, creata dal governo Berlusconi anni fa, e la nuova Carta REI, ovvero il Reddito di Inclusione, che prende il posto della Carta SIA (Sostegno per l'Inclusione Attiva):

Il povero bimboscemo non avrà difficoltà alcuna, a titolarsi come segue:

 

AMBECILLEEEEEEEEEEEEEE

 

BrS

Buon rosicamento Somaro

come mai nessun giornalaio ha messo in evidenza che con questi aiuti si poteva favorire il lavoro nero ? Eppure questi non avevano neanche il compito di fare corsi di formazione o lavori socialmente utili mi sa che manderei sti giornalai e sti forumisti a paga a fare lavori socialmente utili anche se loro al max potrebbero raccogliere la  c a c c a dei cani considerato che sono talmente fulminati da non poter svolgere nessun altro lavoro socialmente utile !

Modificato da monello.07

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di cosa ti meravigli?

Parliamo di una truppa asinina che raglia di lavoro nero, di soldi regalati e di banche salvate prodigiosamente dal collasso.

La solita retorica imparata nelle sottosezioni del PartitoDemmerda con la benda agli occhi e il panino imbottito e strabordante saldamente alla mano.

Cinque milioni di poveri, mancette elettorali, miliardi di aiuti alle banche nottetempo ed una unica riforma del lavoro, che ha gettato nel  totale precariato migliaia di lavoratori.

E gli asini ragliano....

 

BrS

Buon rosicamento Somari

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

L’ignoranza fatta virtù !! Poveracci , poveri idio ti !! Vediamo di raggrupparli tutti e 3 !! E’ certo che esistono carte di credito prepagate senza avere l’obbligo di aprire un conto corrente . Ma nel caso di elargizioni statali bisogna comunque che l’ente emittente della somma debba “appoggiarsi “ ad un ente terzo . Che sia l’Inps  come nel caso del reddito di inclusione che si appoggia alle Poste Italiane oppure affidato a qualche ente specializzato del settore finanziario come potrebbe essere MasterCard . Non mi risulta che la setta abbia dato indicazioni in questo senso . Probabilmente questi economisti del caz.z.o non ha neppure una idea .  L’idio ta Sbinycaghetta non sa neanche le differenze tra le carte prepagate con il REI e quelle che saranno emesse per il RDC.  Roba da matti nel vedere l’ignoranza che raggruppa i 3 idio ti !! Primo, con il Rei puoi prelevare somme di denaro fino al 50% dell’erogato. Con il RDC non puoi ritirare manco un centesimo in contanti . Mentre con la card del Rei non sei obbligato a spendere nel mese tutto l’erogato e quel che non speso rimane a credito sulla card , con quella del RDC quel che non spendi nel mese ti viene “catturato” e non avrai più possibilità di vedertelo accreditato . Le somme accreditate sulla card del Rei puoi spenderle anche in negozi non convenzionati  su richiesta del possessore . Per le somme caricate sulla card del Rdc potrai spenderle solo nei circuiti convenzionati pena la non accettazione del relativo microship.   Non sapete un caz.z.o ed avete la spocchia di parlare . Tipico degli idio ti e dei presuntuosi . Ebe ti !! 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sei fuori con l’accusa di essere un evidente somaro.

L’ente erogante sarà sempre l’INPS. Lo stesso ente che ha calcolato il valore dei 780 Euro come soglia minima per non essere conclamati indigenti.

Esistono altre norme sull’erogazione del Reddito di cittadinanza che dovresti leggere, ma che eviti per manifesto dissesto biliare.

https://www.google.it/amp/s/www.guidafisco.it/amp/reddito-di-cittadinanza-isee-inps-modulo-domanda-come-richiederlo-2127

Torna nella stalla Somaro, non prima di essere passato a racimolare un po’ di biada dallo sfalcio d’erba, effettuato nella megavilla del tappetaro di Rignano.

BrS

Buon rosicamento Somaro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Faccio  notare  che  non  sono  io  che  parlo dei  C.C.  ma  la  cosidetta  viceministro   ma  l'asino ragliante   non sa  che  dire  naturalmente... sa  solo  offendere   ed  infatti  li  insulti  che  scrive   vengono  girati  tutti   a  lei visto  che  è lei  la  ignorante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, fosforo41 ha scritto:

Infatti ho un amico indigente che a 60 anni non trova un cane che gli dia un lavoro e che di tanto in tanto riceve dal Comune un piccolo sussidio su carta prepagata. Meglio di niente: dai governi del Pd non ha mai avuto una lira. Spero proprio che gli sia riconosciuto il reddito di cittadinanza. 

La  prepagata    chi   gliela  ha  data    e  il REI   perchè  non  ne  ha  fatto  richiesta  e l'assegno  sociale  perchè non  ne  ha  fatto  richiesta  ?  Forse    sono  anni  che  usa  questi  aiuti  ?  Ed  è  uscito da  ogni  aiuto per  fine  termine   come  lo sarebbe a  fine  termine  pure   il cosidetto reddito  di sudditanza  almeno da  come ad  oggi lo presentano ,  non  andrà a  tutti  non  si capisce  chi ne  avrà  diritto,  non si sa  la  cifra   ma  si sa che  la  durata  sarà  di  soli  due  anni .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora