Consip, Emiliano:

“Pd? Io testimone su sistema di potere. Non possono eliminare gli avversari perché rispondono a pm”

Il governatore pugliese: "Accusa di conflitti di interesse? Mi sembrerebbe piuttosto singolare e anche abbastanza banale. Però capisco che quando qualcuno sta disperato, adopera ogni sistema per far fuori gli avversari"

Certo adesso se qualcuno di uno stesso partito sa qualcosa di penalmente compromettente di un suo collega deve tacere per il bene del partito e, x il male degli italiani che alla fine sono sempre quelli che pagano x tutti dagli evasori fiscali ai furbetti del cartellino e non come abbiamo visto non solo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora