emergono fatti sempre piu' raccapriccianti

Sempre più schifo nella tragedia di Desirée. Un’immigrata ha rivestito la 16enne, che era nuda dalla cintola in giù per fare da sfogatoio alla brutalità dei 4 profughi africani, e poi ha aiutato il branco di immigrati a spostare il corpo.

Muriel, una delle ragazze straniere che si trovava nello stable, si è limitata a rivestirla e a coprirla con una coperta. Poi ha aiutato a nascondere il cadavere.

Il branco le è stato addosso fino alla fine. Per soddisfare le sue voglie. Attorno al corpo di Desirée c’erano almeno setto o otto “persone.” Oltre ai senegalesi Mamadou Gara e Brian Minteh, al nigeriano Chima Alinno e al gambiano Yousif Salia che sono stati arrestati nelle scorse ore, c’erano anche tre donne, un’italiana e due straniere che, tutte frequentatrici del palazzo occupato dai centri sociali di San Lorenzo. E poi tal Marco, spacciatore italiano che riforniva il branco di antiepilettici e antipsicotici.

Farmaci usati dal branco di africani per stordire la 16enne e, come riferisce il gip, ridurla a “un mero oggetto di soddisfazione sexxuale”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

perchè quel stabile non era stato chiuso e sigillato? tuti sapevano..ma giravano la testa dal'altra parte.verra emesso un mandato per i titolari dello stabile?? staremo a vedere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fanno orecchie da mercanti,loro.COMPLICI di omicidio??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e dire che qualcuno vorrebbe distrarre .ma le persone sono intelligenti...capiscono chi,come cosa  e perchè

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963