calcolo spannometrico - principio similitudine

Chiedo aiuto a quanti hanno frequentato le professionali o gli istituti tecnici. - cerco notizie sul “calcolo a spanne" e sul “principio di similitudine” dei sistemi elettrici e meccanici. Ad esempio: ho un motore che eroga cento, pesa cento ed è lungo cento. Se dovessi progettare un motore di potenza doppia oppure metà, quali sarebbero (a spanne) peso e lunghezza. - in cambio delle risposte che riceverò vi lascio i due siti che frequento più spesso – “energopedia (energoclub)” - sulla colonna di sinistra che si apre vi sono vari approfondimenti. Interessante è anche l' ultimo "utilità" (fogli di calcolo, glossari, convertitori, altre utilità web) – oppure la “banda dei sei” che propone varie tematiche di studio ed approfondimento che spaziano tra cultura generale, curiosità di vario tipo e sicurezza in casa.. - Un semplice esempio naturale del principio della similitudine è in confronto tra un gatto ed una tigre. Osserviamo le dimensioni del corpo dello scheletro, della muscolatura, degli organi interni. Oppure tra un cucciolo di qualsiasi specie e un adulto corrispondente .... ma per il calcolo meccanico ed elettrico di organi e congegni, come ci si comporta (.?.?.).-   ciao da d/b.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

per quale motivo spesse volte lo scritto viene ripetuto due volte senza alcun intervento da parte mia ed altre volte la procedura di invio si blocca - cordiali saluti - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora