calcolo spannometrico - principio similitudine

Chiedo aiuto a quanti hanno frequentato le professionali o gli istituti tecnici. - cerco notizie sul “calcolo a spanne" e sul “principio di similitudine” dei sistemi elettrici e meccanici. Ad esempio: ho un motore che eroga cento, pesa cento ed è lungo cento. Se dovessi progettare un motore di potenza doppia oppure metà, quali sarebbero (a spanne) peso e lunghezza. - in cambio delle risposte che riceverò vi lascio i due siti che frequento più spesso – “energopedia (energoclub)” - sulla colonna di sinistra che si apre vi sono vari approfondimenti. Interessante è anche l' ultimo "utilità" (fogli di calcolo, glossari, convertitori, altre utilità web) – oppure la “banda dei sei” che propone varie tematiche di studio ed approfondimento che spaziano tra cultura generale, curiosità di vario tipo e sicurezza in casa.. - Un semplice esempio naturale del principio della similitudine è in confronto tra un gatto ed una tigre. Osserviamo le dimensioni del corpo dello scheletro, della muscolatura, degli organi interni. Oppure tra un cucciolo di qualsiasi specie e un adulto corrispondente .... ma per il calcolo meccanico ed elettrico di organi e congegni, come ci si comporta (.?.?.).-   ciao da d/b.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

Chiedo aiuto a quanti hanno frequentato le professionali o gli istituti tecnici. - cerco notizie sul “calcolo a spanne" e sul “principio di similitudine” dei sistemi elettrici e meccanici. Ad esempio: ho un motore che eroga cento, pesa cento ed è lungo cento. Se dovessi progettare un motore di potenza doppia oppure metà, quali sarebbero (a spanne) peso e lunghezza. - in cambio delle risposte che riceverò vi lascio i due siti che frequento più spesso – “energopedia (energoclub)” - sulla colonna di sinistra che si apre vi sono vari approfondimenti. Interessante è anche l' ultimo "utilità" (fogli di calcolo, glossari, convertitori, altre utilità web) – oppure la “banda dei sei” che propone varie tematiche di studio ed approfondimento che spaziano tra cultura generale, curiosità di vario tipo e sicurezza in casa.. - Un semplice esempio naturale del principio della similitudine è in confronto tra un gatto ed una tigre. Osserviamo le dimensioni del corpo dello scheletro, della muscolatura, degli organi interni. Oppure tra un cucciolo di qualsiasi specie e un adulto corrispondente .... ma per il calcolo meccanico ed elettrico di organi e congegni, come ci si comporta (.?.?.).-   ciao da d/b.- 

problemi di vista mi costringono a fare copia incolla per rendere visibile e leggibile il mio vecchio scritto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

oggi giovedi diciotto marzo duemia ventuno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando ponesti questa stessa domanda nel sito di g e n i o.virgilio.it (sotto il link) sono stato il solo a risponderti. E l'ho fatto in modo civile (come del resto le tue repliche).

Quello che ancora mi rimane da capire è il come, il quando e il perché hai iniziato con il tuo odio inestinguibile contro di me.

https://gen io.virgilio.it/domanda/616188/calcolo-spannometrico-principio-similitudine

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo e riconosco che in quella occasione ci siamo scritti in maniera simpatica e cordiale. Come del resto numerose altre volte. Da parte mia NON ho mai iniziato, mi sono limitato a difendermi da certe allusioni, riferimenti ed anche offese iniziate proprio da Lei, sig. LupoGrigio. Da parte mia è Lei che trova riferimenti ed allusioni in ogni dove ed in ogni come. Si faccia venire in mente le offese e le diffamazione (da denuncia) che spesse volte mi ha riservato. Ora per me Lei continua a restare “aria trasparente” (non ho scritto aria di fogna o qualcosa di simile come Lei ha fatto con me). Confermo “aria trasparente”. Per fortuna abitiamo a ben ottocento chilometri di distanza, la possibilità di incontrarci è come quella di un tiro di fionda possa arrivare ad “Alfa Centauri”. Si ricorda le grandi litigate che Lei ha fatto partire con altri scrittori di “ge/nio”. Ciascuno di noi per la propria strada, da soli. Ora che mi sono reso conto che il Suo (purtroppo per Lei) concittadino non ha nulla di legame con Lei, cerchi anche Lei di ignorare quel tizio. In chiusura … chi mi ha cancellato la lampada di emergenza a forma di faro marino; oppure le antiche biciclette dell'affila coltelli e dell'ombrellaio … sono sparite … mistero … forse è stato il Suo Rivale. - Per fortuna l'Italia e grande ed esistono fiumi, laghi, piazze, vie, montagne per tutti e due, senza nessuna ed alcuna possibilità di incontro. (un saluto anche a Maurizio Crozza ed Andrea Zalone che considero due bravi e simpatici attori). - firmato d/b.-  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dune-buggi ha scritto:

Ricordo e riconosco che in quella occasione ci siamo scritti in maniera simpatica e cordiale. Come del resto numerose altre volte. Da parte mia NON ho mai iniziato, mi sono limitato a difendermi da certe allusioni, riferimenti ed anche offese iniziate proprio da Lei, sig. LupoGrigio. Da parte mia è Lei che trova riferimenti ed allusioni in ogni dove ed in ogni come. Si faccia venire in mente le offese e le diffamazione (da denuncia) che spesse volte mi ha riservato. Ora per me Lei continua a restare “aria trasparente” (non ho scritto aria di fogna o qualcosa di simile come Lei ha fatto con me). Confermo “aria trasparente”. Per fortuna abitiamo a ben ottocento chilometri di distanza, la possibilità di incontrarci è come quella di un tiro di fionda possa arrivare ad “Alfa Centauri”. Si ricorda le grandi litigate che Lei ha fatto partire con altri scrittori di “ge/nio”. Ciascuno di noi per la propria strada, da soli. Ora che mi sono reso conto che il Suo (purtroppo per Lei) concittadino non ha nulla di legame con Lei, cerchi anche Lei di ignorare quel tizio. In chiusura … chi mi ha cancellato la lampada di emergenza a forma di faro marino; oppure le antiche biciclette dell'affila coltelli e dell'ombrellaio … sono sparite … mistero … forse è stato il Suo Rivale. - Per fortuna l'Italia e grande ed esistono fiumi, laghi, piazze, vie, montagne per tutti e due, senza nessuna ed alcuna possibilità di incontro. (un saluto anche a Maurizio Crozza ed Andrea Zalone che considero due bravi e simpatici attori). - firmato d/b.-  

Per quanto riguarda il mio "Rivale" io non ho alcun rivale né tantomeno “alleati” contro qualcuno, anche perché non mi piace fare le guerre nei confronti di alcuna persona. Non prendo gli assegni familiari per nessuno, quindi qui ognuno risponde per se stesso.
Non capisco quali sarebbero le “grandi litigate che Lei ha fatto partire con altri scrittori di ge/nio” immagino tu ti riferisca a un qualcosa contro di te; sul sito di ge/nio avevo solo 3-4 amiche, ma mai mi sono permessi di chiedere la loro “alleanza” contro chicchessia (sarebbe stata una grave mancanza di rispetto nei loro confronti). Tra l’altro, a ottobre 2018, data a cui risale il Post del quale ho pubblicato il Link nel mio precedente commento, quasi tutti gli utenti che conoscevamo avevano da tempo abbandonato quel sito. Dunque fatico a capire chi sarebbero stati i miei “alleati” che avrei scatenato contro di te. Magari se me ne potessi citare anche uno solo…
Quanto al chi e come tra di noi abbia iniziato la guerra, ammetto che anche io ho il mio “caratterino”, però ho una regola di vita che è questa: se uno mi offende, diciamo per una quantità 10, io ricambio almeno con quantità 20. Se uno usa un po’ di gentilezza con me, diciamo ancora per una quantità di 10, anche il quel caso io rispondo con una quantità dello stesso tipo di almeno 20.
Quanto al chi avrebbe cancellato il tuo post sulla “lampada di emergenza a forma di faro marino” e altri post che hai citato, non ho idea di chi lo abbia fatto; ricordo che non c’era nulla di offensivo contro nessuno. Comunque nessun utente può cancellare i messaggi di altri utenti. Al massimo si possono segnalare e vengono cancellati solo se c’è una motivazione valida per farlo.
Nessun problema riguardo al “Ciascuno di noi per la propria strada”, ho risposto qui perché ricordavo che avevamo già parlato di questo argomento.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eg.Sig. LupoGrigio buona sera. Non so se Lei abbia già cenato oppure per turni di lavoro ceni più tardi. Nel Veneto le famiglie “normali” cenano verso le sette di sera, sette e mezza alla più tarda. - NON ho mai detto che Lei si sia alleato con altri contro di me. Ho invece detto che Lei ha litigato (mai di persona, solo via internet) con diversi. Basta avere idee diverse dalle sue e subito si accendono le polveri. Ciascuno può avere le proprie idee, uno può affermare “tondo”, se lei la pensa “quadrato”, basta affermalo ed esporre il motivo del “quadrato”. (si tratta di un esempio simbolico … ha studiato la “maieutica”, gli antichi filosofi per spiegarsi con i propri discepoli ricorrevano spesse volte ad esempi simbolici). Rispondere coloro che non la pensano come me sono …/... significa “offendere”. Comunque ripeto, Lei non si è mai alleato con altri per farmi la guerra, si limitava a farla tutta da solo. (come tutta da solo la ha fatta ad altri). Tornando alla lampada di emergenze ed alla bicicletta arrugginita si trattava di una foto per ricordare i vecchi artigiani di strada. Non aveva senso venisse rimossa, chiunque abbia avanzato l'idea di cancellarla. La simpatica Mafalda ha delle battute carine, alle volte pungenti, mai offensive, ma alleggeriscono la situazione quando risulta troppo tesa. Buona sera, ciascuno per la propria strada. - firmato d/b.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Eg.Sig. LupoGrigio buona sera. Non so se Lei abbia già cenato oppure per turni di lavoro ceni più tardi. Nel Veneto le famiglie “normali” cenano verso le sette di sera, sette e mezza alla più tarda. - NON ho mai detto che Lei si sia alleato con altri contro di me. Ho invece detto che Lei ha litigato (mai di persona, solo via internet) con diversi. Basta avere idee diverse dalle sue e subito si accendono le polveri. Ciascuno può avere le proprie idee, uno può affermare “tondo”, se lei la pensa “quadrato”, basta affermalo ed esporre il motivo del “quadrato”. (si tratta di un esempio simbolico … ha studiato la “maieutica”, gli antichi filosofi per spiegarsi con i propri discepoli ricorrevano spesse volte ad esempi simbolici). Rispondere coloro che non la pensano come me sono …/... significa “offendere”. Comunque ripeto, Lei non si è mai alleato con altri per farmi la guerra, si limitava a farla tutta da solo. (come tutta da solo la ha fatta ad altri). Tornando alla lampada di emergenze ed alla bicicletta arrugginita si trattava di una foto per ricordare i vecchi artigiani di strada. Non aveva senso venisse rimossa, chiunque abbia avanzato l'idea di cancellarla. La simpatica Mafalda ha delle battute carine, alle volte pungenti, mai offensive, ma alleggeriscono la situazione quando risulta troppo tesa. Buona sera, ciascuno per la propria strada. - firmato d/b.- 

E cosa c'entrano gli altri utenti? Ce ne sono alcuni con i quali sono in disaccordo e ce ne sono altri con i quali sono in perfetta sintonia, esattamente come succede a tutti. Si stava parlando di te e di me. E la cosa che vorrei capire è il perché fino a una certa data si discuteva amabilmente, come qui, per esempio:

 


e successivamente si è arrivati alla situazione attuale. E continui ad accusarmi per i tuoi Post rimossi, come se io fossi il signor Virgilio, proprietario di questo sito. Se mi fai queste accuse adesso, figurati cosa puoi aver detto in passato per arrivare alla situazione odierna. Senza contare che mi hai accusato anche di essere lelotto2 (vuoi che ti posti il link anche di quello, cosa ce peraltro ho già fatto circa un mese fa?).
Ciascuno per la propria strada, va bene, solo non farmi più accuse gratuite.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

quella certa data ... del cambiamento La vada a cercare nelle Sue risposte di allora. Pensare che tutto il mondo sia contro di Lei si chiama patologia. MAI detto che Lei sia la causa delle foto rimosse. Per cortesia impari a leggere e comprendere un testo scritto. Preferisco parlare di galline, di dighe e di altro assai più divertente ... un saluto dal Fadalto ... Per le accuse e/o riferimenti se uno dice falegname non significa se//o solitario, significa solamente ... Legno/Rante (un nuovo tipo di legno vibrato e pre compresso per le casse acustiche dello stereo). .... Mafalda ... aiutami tu.- 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, dune-buggi ha scritto:

quella certa data ... del cambiamento La vada a cercare nelle Sue risposte di allora. Pensare che tutto il mondo sia contro di Lei si chiama patologia. MAI detto che Lei sia la causa delle foto rimosse. Per cortesia impari a leggere e comprendere un testo scritto. Preferisco parlare di galline, di dighe e di altro assai più divertente ... un saluto dal Fadalto ... Per le accuse e/o riferimenti se uno dice falegname non significa se//o solitario, significa solamente ... Legno/Rante (un nuovo tipo di legno vibrato e pre compresso per le casse acustiche dello stereo). .... Mafalda ... aiutami tu.- 

Non ti liberi delle patologie dicendo agli altri che sono loro ad averle. Forse qualche patologia ce l'ha chi deve praticare il "se//o solitario", avendo scelto di vivere da solo. E non è il mio caso, che invece ho fatto altre scelte.

Una vita fatta di rancore non aiuta...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963