uccise rapinatore in casa:assolto

giovedì, 25, ottobre, 2018

 

Dieci anni fa sparò ed ucciso un rapinatore che aveva fatto irruzione in casa sua legandolo ed imbavagliandolo. La corte d’Appello di Roma ha riconosciuto la legittima difesa e ha quindi prosciolto l’uomo dalle accuse. In primo grado era stato condannato a due anni e otto mesi per omicidio colposo.ragazzi,ma vi rendete conto?? ci sono voluti 10,dicasi dieci anni per la sentenza!! e chissa' che spese legali!! ora si cambia..per davvero.delinquenti sono avvertiti...la sx ..pure  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963