Ragazza si rifà il seno, ma le protesi la infettano: Un calvario di 7 anni

Si è rifatta il seno a 22 anni. Per insicurezza, per piacersi un po’ di più. Ma quell’operazione che avrebbe dovuto darle più autostima, si è trasformata presto in un calvario. Già perché Annapaola Xodo entra ed esce dall'ospedale dal 2011. È lei stessa sulla sua pagina Instagram a raccontare l’odissea che sta continuando a vivere, nonostante la rimozione delle protesi responsabili delle sue sofferenze. "Ero così giovane , ero così ingenua, ero così bella, ero così insicura. Maledetta insicurezza"scrive in un post. Uno dei tanti del suo diario social, dove spiega come siano state le protesi in silicone a innescare il tutto: "Avevano intossicato il mio corpo. Dal 2011 a 2018 ho avuto quasi 70 ingressi in pronto soccorso e due ricoveri. Un calvario che non auguro a nessuno. I medici qui in Italia non capivano cosa avessi. Perché avevo esami perfetti, ero solo anemica, un fattore comune nelle donne che hanno questa malattia oscura". E allora è andata a farsi curare oltre oceano, negli States. Qui, lo scorso giugno, si è fatta operare per togliere le capsule: "Da lì è iniziata la mia rinascita. Il mio è stato un vero e proprio avvelenamento. Il mio obbiettivo ora è lanciare il messaggio: bisogna amarsi per come si è […] Amatevi per quello che siete....fate dei vostri difetti i vostri pregi"

Fate dei vostri difetti i vostri pregi! Non toccate quella macchina meravgliosa che è il vostro corpo!

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ragazza-si-rif-seno-protesi-infettano-stato-avvelenamento-1592038.html

Risultati immagini per annapaolaxodo protesi seno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

non riesco a capire - per certe donne (certe) risulta più facile rifasi il "seno" al posto di rifarsi il "senno" (cervello) che non possiedono dal principio. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dune-buggi ha scritto:

non riesco a capire - per certe donne (certe) risulta più facile rifasi il "seno" al posto di rifarsi il "senno" (cervello) che non possiedono dal principio. 

Purtroppo certe donne ( attrici famose) vanno nei salotti televisivi e si vantano di quello di cui si dovrebbero vergognare, mostrano con i loro discorsi di non avere "senno" non se ne rendono conto e se ne vantano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963