Ottima strategia Pd-M5s

Entrambi tesi allo stesso risultato: distruzione della sinistra e consegna in un pacco regalo alla destra.

Tattica sopraffina, strategia vincente: tutto perfetto in funzione della futura dittatura del Capitano.

Avanti così. Anche noi però pretendiamo un ruolo: vogliamo Director Ministro. Ma non Ministro del forum, no no, proprio Ministro Ministro. Come minimo Ministro della Repubblica celodura.

nb. Comunque questi sono gli ottimi risultati anche di un partito che partiva dal 33% e che avrebbe dovuto dettare l'agenda del cambiamento. La sua unica ed esclusiva ossessione contro il pur disastrato Pd, quello dei 101 furbetti, sta portando, anzi ha ormai portato al miracoloso risultato prima di aver distrutto Bersani, poi di aver tirato la volata a Renzi e infine di far vincere ovunque la destra di Salvini. Come dire insomma perfetta metamorfosi in stile ciclistico, da Capitani che aspirano alla vittoria a perfetti e inoppugnabili gregari, ovvero quelli che riescono a tirare la volata in maniera encomiabile. Complimenti vivissimi pertanto ai fedelissimi gregari che faticano e si immolano per la causa superiore del Capitano. Bella davvero questa unità di intenti, soprattutto in ottica della Nazionale. 

Attenzione. Non a far vincere entrambi ma solo ed esclusivamente Salvini. Un po come quello che, per far dispetto alla moglie, se li taglia di netto senza alcuna speranza di poterli riattaccare. Per cui contenta la moglie, altrettanto contento il marito che, non avendo più stimoli se.ssuali, non gliene può fregar di meno, tanto...mentalmente sta bene pure lui. È appagato insomma è non chiede di più.

 

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

4 ore fa, fosforo41 ha scritto:

Mentre Di Maio è un'incognita, un giovane e imprevedibile innovatore, una potenziale minaccia per l'establishment

L'istituzione degli aiuti al sud non ha mai ricevuto un cosi fervente sostenitore di tali regalie....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, fosforo41 ha scritto:

. Quindi lavorare meno per lavorare tutti è una scelta quasi obbligata per il prossimo futuro.

Era un idea di Occhetto nella campagna elettorale del '94, tuttavia l'italiano, molti Italiani, hanno una furbizia non da poco per giostrare le cose, certe cose, si dice addirittura che la bocciatura della manovra Italiana da parte di Bruxelles, sarà una buona scusa agli anti europeisti nelle prossime elezioni europee, comunque questo per dire che trovo altissimamente difficile riuscire ha distinguere da chi effettivamente avrebbe bisogno di quei soldi o da chi non dicchiara niente pur incassando molto....il padre di dimaio dicchiara 88 euro come imprenditore edile...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963