Italia fuori dal Sei Nazioni, lo chiede l'Inghilterra. Siamo davvero i più deboli?

«All’Italia farebbe bene una retrocessione dal Sei Nazioni: troverebbe stimoli e spirito degli anni d’oro che la fece entrare nel torneo. Ha sperperato la tradizione che risale a giocatori come Giovanelli, i fratelli Cuttitta, Checchinato, e il meraviglioso Dominguez».
Sono le parole di sir Clive Woodward, il coach che portò l’Inghilterra di Wilkinson sul trono mondiale nel 2003. Ha ragione o è solo una provocazione di chi si sente più forte?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Ha fottutamente ragione

Siamo una squadra buona ma non al livello

E ogni anno ce la cantiamo e ce la suoniamo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, tornare indietro è peggio di una sconfitta.

La Georgia è avanti a noi nel ranking perché maramaleggia con le squadre di Rugby Europe. Noi giochiamo sempre con le più forti e talvolta riusciamo a vincerne qualcuna. La Georgia ha mai battuto Argentina, Francia, Galles, Irlanda, Scozia e Sud Africa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Siamo onesti... noi non siamo da 6 nazioni. La cosa migliore sarebbe ritirarsi prima di venire buttati fuori... poi ci sono i motivi economici e questo è un altro discorso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È la logica dei club esclusivi, noi ci siamo dentro per X motivi, non ultimo il fatto che ce lo siamo meritato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che l'Italia sia la più scarsa delle sei è normale. Qui non c'è cultura del rugby come nei Paesi anglosassoni o in Francia. Comunque anche i francesi stessi ci hanno messo decenni prima di diventare competitivi nel vecchio Cinque Nazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963