Bertinotti

Bertinotti a Chiavari per parlare del valore della vita ai giovani

Elisa Folli

 

Bertinotti a Chiavari per parlare del valore della vita ai giovani

Fausto Bertinotti è stato ospite della diocesi di Chiavari che ha organizzato all’auditorium San Francesco l’incontro “Realtà e giovinezza

Chiavari - Fausto Bertinotti è stato ospite della diocesi di Chiavari che ha organizzato, all'auditorium San Francesco l'incontro "Realtà e giovinezza. La sfida".

L'iniziativa rientra nell'ambito dello svolgimento del sinodo dei giovani, dei cinquant'anni dalla contestazione giovanile del '68 e dei quarant'anni dall'elezione a Papa di Karol Wojtyla, che portò nuovo slancio nella missione della Chiesa verso i giovani. Bertinotti racconta il "suo" senso della vita, il rapporto con la religione, e non manca di commentare l'attuale Governo.

"La vita è spogliata di senso da molti elementi, basta pensare a ciò che accade nel Mediterraneo", racconta Bertinotti. "Un tempo si pensava addirittura a donarla". L'incontro al quale ha partecipato è partito dalle intuizioni e dal pensiero di don Giussani: "E' ancora possibile dare la vita per qualcuno?".

A confrontarsi con lui Enzo Arnone, docente di lettere e preside emerito del liceo scientifico "Sant'Anna" di Torino; scrive articoli e tiene conferenze su temi letterari ed educativi, e don Federico Pichetto, sacerdote della diocesi di Chiavari e vicepreside al liceo Da Vigo di Rapallo.

Fausto Bertinotti ha detto di avere passato una vita intera a dialogare con il mondo cattolico: "Sono un non credente che sente molto il valore della testimonianza, anche quella di fede". Prima sindacalista poi politico, è stato segretario del Partito della Rifondazione Comunista dal 1994 al 2006, presidente della Camera dei Deputati dal 2006 al 2008, non ha mancato di commentare l'operato del Governo: "Penso della politica attuale tutto il male possibile. La mia storia di militanza politica è finita, ma non la passione, che coltivo attraverso conferenze, incontri con i giovani, dibattiti, scrittura di libri".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

ha parlato anche delle sue pensioni d'oro? prima come sindacalista..poi come politico..poi come presidente (sic!1) del senato. quanto dara' in benificienza ai ...moretti??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, director12 ha scritto:

ha parlato anche delle sue pensioni d'oro? prima come sindacalista..poi come politico..poi come presidente (sic!1) del senato. quanto dara' in benificienza ai ...moretti??

Almeno quanto dai tu.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, wronschi ha scritto:

Almeno quanto dai tu.

guavda che il vadical chich è lui..non io...e tu fai il suo lekkakulo.guarda la tua lingua piena di peluzzi del buko..che skifo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, director12 ha scritto:

guavda che il vadical chich è lui..non io...e tu fai il suo lekkakulo.guarda la tua lingua piena di peluzzi del buko..che skifo

Urca mi meraviglio di lei sig. Compagno...

Di merende..

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963