Cena Cucina povera altoatesina

Il piatto del rocciatore

in parole povere uova patate e speck

Ingredienti per una persona.

2 uova

2 patate medie

gr. 50 di speck a fettine.

sale e pepe quanto basta.

Fate bollire le due patate senza portarle a cotture, fermarsi qualche minuto prima, sbucciarle e tagliarle a rondelle tonde della dimensione di 0,5 cmt. circa.

 

Preparare due tegami ungerli leggermente con olio sul fondo disporre ,o speck nei tegami a metà circa tagliandoli a metà per la lunghezza, scaldare e saltare lo speck in entrami. In un tegame versare le patate e continuare la cottura facendole dorare leggermente all'esterno, abbassare la fiamma, nell'altro tegame friggete le uova a cottura salare pepare, con una paletta sollevare uova e speck dal secondo tegame e posizionarle sopra le patate saltate nel primo, servire nel tegame.

Buon appetito

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

21 messaggi in questa discussione

3 ore fa, refusi ha scritto:

Il piatto del rocciatore

Buon appetito

Tralascio la ricetta perchè è finita nel mio archivio parecchio tempo fa. Lascio solo il "buon appetito" perchè nonostante gli ingredienti semplici e la preparazione facile è davvero da provare! Soprattutto se si ha bisogno di calorie, ahahahah,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, wade.harper ha scritto:

Tralascio la ricetta perchè è finita nel mio archivio parecchio tempo fa. Lascio solo il "buon appetito" perchè nonostante gli ingredienti semplici e la preparazione facile è davvero da provare! Soprattutto se si ha bisogno di calorie, ahahahah,

beh in effetti lo chiamano il piatto del rocciatore per quello, alcuni ci aggiungono anche la cipolla, ma io preferisco evitare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, refusi ha scritto:

beh in effetti lo chiamano il piatto del rocciatore per quello, alcuni ci aggiungono anche la cipolla, ma io preferisco evitare.

non darmi ulteriori suggerimenti :D già così è perfetto!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:D beh sai a molti la cipolla piace metterla un po' dappertutto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, refusi ha scritto:

:D beh sai a molti la cipolla piace metterla un po' dappertutto

anche a me non dispiace, sia cotta che cruda, ma visto che addolcisce il piatto direi che in questo caso è meglio evitarla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, wade.harper ha scritto:

anche a me non dispiace, sia cotta che cruda, ma visto che addolcisce il piatto direi che in questo caso è meglio evitarla.

anche io lo preferisco senza, anche perché alla moglie le cipolle non piacciono :D

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, refusi ha scritto:

anche io lo preferisco senza, anche perché alla moglie le cipolle non piacciono :D

E per la zuppa di cipolle come faiiii? Prepari un piatto solo per te? :D

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, wade.harper ha scritto:

E per la zuppa di cipolle come faiiii? Prepari un piatto solo per te? :D

 

 

solitamente l faccio in sua assenza :D, come per i fegatini alla veneta e altre prelibatezze :D

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, refusi ha scritto:

 

solitamente l faccio in sua assenza :D, come per i fegatini alla veneta e altre prelibatezze :D

mi hai fatto venire in mente un paio di ricette delle tue che volevo provare. Sarà proprio ora che faccia qualche nuovo "esperimento" :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, wade.harper ha scritto:

mi hai fatto venire in mente un paio di ricette delle tue che volevo provare. Sarà proprio ora che faccia qualche nuovo "esperimento" :D

:D, spero che otterrai il medesimo risultato che con le precedenti :D

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, refusi ha scritto:

:D, spero che otterrai il medesimo risultato che con le precedenti :D

 

ahahahah considerando chi me le ha suggerite sono molto ottimista! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, wade.harper ha scritto:

ahahahah considerando chi me le ha suggerite sono molto ottimista! :D

:D 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, refusi ha scritto:

Il piatto del rocciatore

in parole povere uova patate e speck

Ingredienti per una persona.

2 uova

2 patate medie

gr. 50 di speck a fettine.

sale e pepe quanto basta.

Fate bollire le due patate senza portarle a cotture, fermarsi qualche minuto prima, sbucciarle e tagliarle a rondelle tonde della dimensione di 0,5 cmt. circa.

 

Preparare due tegami ungerli leggermente con olio sul fondo disporre ,o speck nei tegami a metà circa tagliandoli a metà per la lunghezza, scaldare e saltare lo speck in entrami. In un tegame versare le patate e continuare la cottura facendole dorare leggermente all'esterno, abbassare la fiamma, nell'altro tegame friggete le uova a cottura salare pepare, con una paletta sollevare uova e speck dal secondo tegame e posizionarle sopra le patate saltate nel primo, servire nel tegame.

Buon appetito

questo non mi dispiace, io ieri sera  spatzle agli spinaci con salsa al gorgonzola (ovviamentepreparata dal mio compagno)!

la ricetta la conoscete, vero? altrimenti più tardi la posto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ameliadespell ha scritto:

questo non mi dispiace, io ieri sera  spatzle agli spinaci con salsa al gorgonzola (ovviamentepreparata dal mio compagno)!

la ricetta la conoscete, vero? altrimenti più tardi la posto.

la conosco, ogni taanto la prepariamo anche noi, in alternativa ai gnocchi. :D

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

domani preparo gnocchi per cena, oggi salumi (per lui) e formaggi!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ameliadespell ha scritto:

domani preparo gnocchi per cena, oggi salumi (per lui) e formaggi!!!

lo invidio, adoro le tagliate di salumi e formaggi, magari serviti con un po' di cren, qualche cetriolo e salsa di fichi, il massimo per il palato, ma non per il colesterolo, per questo vedo di non esagerare, due o tre volte l'anno  :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, refusi ha scritto:

lo invidio, adoro le tagliate di salumi e formaggi, magari serviti con un po' di cren, qualche cetriolo e salsa di fichi, il massimo per il palato, ma non per il colesterolo, per questo vedo di non esagerare, due o tre volte l'anno  :(

beh,noi non esageriamo, un po' di gorgonzola, formaggio spalmabile, un po' di mortadella (di quella buona e che io non mangio perchè non posso esagerare con carne e derivati) e tante verdure. magarianche 2 pate al forno.

tra l'altro un avolta al mee, se non esageri con le quantità, non fa male, a meno che tu non abbia problemi pregressi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

beh,noi non esageriamo, un po' di gorgonzola, formaggio spalmabile, un po' di mortadella (di quella buona e che io non mangio perchè non posso esagerare con carne e derivati) e tante verdure. magarianche 2 pate al forno.

tra l'altro un avolta al mee, se non esageri con le quantità, non fa male, a meno che tu non abbia problemi pregressi.

qualche problemino sotto quell'aspetto ce l'ho, nulla di grave, solo che dovrei evitare il più possibile i formaggi., sigh a me piacciono un sacco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/2/2017 in 09:59 , ameliadespell ha scritto:

questo non mi dispiace, io ieri sera  spatzle agli spinaci con salsa al gorgonzola (ovviamentepreparata dal mio compagno)!

la ricetta la conoscete, vero? altrimenti più tardi la posto.

Lascia stare Ref, che di ricette ne conosce un sacco... pensa anche agli altri e postala, grasssie :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/2/2017 in 19:38 , wade.harper ha scritto:

Lascia stare Ref, che di ricette ne conosce un sacco... pensa anche agli altri e postala, grasssie :D

ok, ok... ho chiesto a tutti, non solo a ref!!!

comunque gli spatzle li trovi già pronti nelle gastronomie, altrimenti questa è la ricetta:

Spinaci lessati e strizzati 200 g

Farina 00 250 g

Uova piccole 3

Acqua 100 ml

Sale fino q.b.

Noce moscata da grattugiare q.b.

per la salsa:

1/2 bicchiere di latte

100 g di gorgonzola

1 noce di burro

parmigiano q.b

tritate gli spinaci e frullateli insieme all'acqua, alle uova, al sale e alla noce moscata, riducendoli in una crema liscia e fine. versate il composto in una ciotola e, poco alla volta, aggiungete la farina mescolando continuamente per amalgamare il tutto, quindi lasciate riposare qualche minuto. mettete a bollire una pentola d'acqua salata. nel frattempo in una padella capiente fate sciogliere il burro, quindi aggiungete il gorgonzola a fiocchetti e il latte e portate a ebollizione. unite 2 manciate di parmigiano grattugiato, fate bollire per un minuto e lasciate riposare. quando l'acqua nella pentola inizierà a bollire ponete l’impasto degli spätzle in uno schiacciapatate con i fori grossi e posizionate l’attrezzo sopra la pentola di acqua in ebollizione quindi spremete per fare fuoriuscire gli gnocchetti. gli spätzle che cadranno nell’acqua bollente , saranno cotti quando riaffioreranno in superficie. scolateli, trasferiteli nella padella e mescolate bene per amalgamare il condimento, quindi metteteli nei piatti e spolverizzateli con altro parmigiano.

p.s. per gli spatzle si può usare anche bieda o ortica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, ameliadespell ha scritto:

ok, ok... ho chiesto a tutti, non solo a ref!!!

comunque gli spatzle li trovi già pronti nelle gastronomie, altrimenti questa è la ricetta:

Grazie, vado subito a copiarmela! :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora