Lettera aperta al Sig. D'Alema Massimo


Signor D' Alema Massimo , ieri sera mi sono sintonizzato su RAI 3 perché ero certo che Lei avrebbe gettato veleno su Roberto Giachetti. 
Ad una domanda della gentilissima ( nei suoi confronti, nda ) conduttrice Bianca Berlinguer, Lei con il suo solito astio mascherato da lieve indifferenza ha detto "la questione Giachetti l' ha risolta la RAGGI"

Clan clap clap....in un flashback mi son ritrovato giovane ragazzo iscritto alla FGCI, di cui Lei era segretario nazionale mi son rivisto a Roma alla Festa de l'Unità sotto un diluvio il confronto tra lei e Giachetti moderato da Mentana e.... ho ricordato l' intervento di Giachetti in Assemblea Nazionale domenica scorsa..."D' Alema è il conducator della scissione che, in quanto a coerenza non ha mai smesso di indicarci la linea"

Parole vere che sicuramente Le bruciano nella carne e come poteva Lei , Il D' Alema delle bombe su Belgrado, Il D' Alema che in violazione alla Costituzione ha consegnato il richiedente asilo politico (accordato poi, mentre era in galera ) alla Turchia, Paese dove rischiava la pena di morte.
(Ma Lei D' Alema è abile ha spedito Ocalan in Kenya e poi fatti loro vero?)

Quindi uno come Lei poteva sorvolare sulla verità detta da Giachetti???

No , no che non poteva 
E vai con l' autogol ... si autogol perché mentre io ridevo a crepapelle nel sentire la sua cazza.ta , decine, centinaia di persone da tutta Italia hanno iniziato a scrivere di questa sua frase....ricordando che Lei ha invitato più volte a votare la RAGGI insieme a fascisti e leghisti e Fassina ( il fronte del No sceso a difesa dei taxisti tomani indegnamente rappresentati ieri da bombaroli  )

Ecco signor D' Alema lei sperava che la questione Giachetti l' avesse risolta la RAGGI ma....proprio la mala amministrazione romana fa si che moltissimi elettori si stanno morsicando le dita per non aver votato Giachetti Sindaco in più moltissimi italiani tra Lei e Giachetti da ieri sera proprio grazie a Lei medesimo si considerano Giachettiani

Con tutta la mia disistima , la saluto . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora