un encomio ,aumento di stipendio alla capotreno sarda

Più di trenta stranieri a bordo, senza biglietto. La capotreno inflessibile, che li fa scendere tutti. Ferma e professionale. Parla anche in inglese nel caso qualcuno degli scrocconi non capisca l’italiano o finga di non capire.

Il video registrato a bordo del convoglio in viaggio fra Villamassargia e Cagliari (convoglio delle 7,40) ed è stato ripreso ieri anche da Salvini.

Una collega di Trenord nei mesi scorsi era finita sotto gli attacchi della sinistra perché aveva osato fare scendere “gli zingari” invitandoli a non rompere i “co-glioni”. Al suo fianco si è subito schierato il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

La capotreno sarda è determinata. È evidente che sia stufa di dover combattere quotidianamente con immigrati senza biglietto (“Ti ho già fatto scendere prima”, dice a uno), e con piglio deciso sgombera il vagone e fa alzare tutti i parassiti.

video all'uopo: IMPERDIBILE....vero il di_vino???

https://streamable.com/eqobu

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

Più di trenta stranieri a bordo, senza biglietto. La capotreno inflessibile, che li fa scendere tutti. Ferma e professionale. Parla anche in inglese nel caso qualcuno degli scrocconi non capisca l’italiano o finga di non capire.

Il video registrato a bordo del convoglio in viaggio fra Villamassargia e Cagliari (convoglio delle 7,40) ed è stato ripreso ieri anche da Salvini.

Una collega di Trenord nei mesi scorsi era finita sotto gli attacchi della sinistra perché aveva osato fare scendere “gli zingari” invitandoli a non rompere i “co-glioni”. Al suo fianco si è subito schierato il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

La capotreno sarda è determinata. È evidente che sia stufa di dover combattere quotidianamente con immigrati senza biglietto (“Ti ho già fatto scendere prima”, dice a uno), e con piglio deciso sgombera il vagone e fa alzare tutti i parassiti.

video all'uopo: IMPERDIBILE....vero il di_vino???

https://streamable.com/eqobu

L'avevo già visto. E così finalmente anche tu hai visto una sarda diversa da quelle che ti hanno sempre fatto vedere. Pensa che parlava pure l'inglese.

Inflessibile si però ha detto anche che qualora avessero pagato il biglietto sarebbero stati i benvenuti. Piuttosto, non è cHe eri li cammuffato da extra ed eri quello che voleva fare il furbo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

L'avevo già visto. E così finalmente anche tu hai visto una sarda diversa da quelle che ti hanno sempre fatto vedere. Pensa che parlava pure l'inglese.

Inflessibile si però ha detto anche che qualora avessero pagato il biglietto sarebbero stati i benvenuti. Piuttosto, non è cHe eri li cammuffato da extra ed eri quello che voleva fare il furbo...

ahahaha....quindi,sotto la tua ironia da canonica,vorresti dire che sarebbe meglio farli salire senza pagare?? e gia'...la tua presidentA,accompagna dalla vecchia con i lturbante,l'hanno gia' fatto.ora THE END...come si dice in sardegnolo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

L'avevo già visto. E così finalmente anche tu hai visto una sarda diversa da quelle che ti hanno sempre fatto vedere. Pensa che parlava pure l'inglese.

Inflessibile si però ha detto anche che qualora avessero pagato il biglietto sarebbero stati i benvenuti. Piuttosto, non è cHe eri li cammuffato da extra ed eri quello che voleva fare il furbo...

Un paio di anni fa, in vacanza a Napoli, ho visto diverse volte scene del genere sulla circumvesuviana. Un plauso ai controllori, certo. Anche se la mia impressione fu di essere di fronte a una sorta di "guardie e ladri". Con i portoghesi (non solo di colore....) che scendevano per attendere il prossimo convoglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... ciò é quanto dovrebbero far tutti i responsabili del trasporto pubblico quando sul mezzo incontrano ki nn vuole pagare ... cmq se a casa loro han tutto gratis, xké nn tornare al patrio lido?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, director12 ha scritto:

ahahaha....quindi,sotto la tua ironia da canonica,vorresti dire che sarebbe meglio farli salire senza pagare?? e gia'...la tua presidentA,accompagna dalla vecchia con i lturbante,l'hanno gia' fatto.ora THE END...come si dice in sardegnolo?

No no ha fatto quello per cui è pagata. Però non ha fatto come il Capitano quando voleva mettere i pulman per soli Milanesi. Ripeto, inflessibile, con due p.alle ma con una precisazione: se avete il biglietto siete i benvenuti e arriverete tranquillamente a Cagliari. 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

No no ha fatto quello per cui è pagata. Però non ha fatto come il Capitano quando voleva mettere i pulman per soli Milanesi. Ripeto, inflessibile, con due p.alle ma con una precisazione: se avete il biglietto siete i benvenuti e arriverete tranquillamente a Cagliari. 

e no vecchio mio..l'idea dei bus per soli migranti è vostra!!!!

Un autobus per i rom e uno per i residenti. Troppi casi di furti e aggressioni sui mezzi pubblici verso Borgaro, nella cintura di Torino, su un autobus che si ferma vicino al campo nomadi di Strada dell’aeroporto dove, da quasi venti anni, risiedono quasi 1.500 persone di diverse etnie rom. Per questo il sindaco Claudio Gambino (Pd) vuole che il Gruppo trasporti torinese (Gtt) realizzi due percorsi diverse per la linea 69. Oggi, con una lettera, chiede un incontro urgente alle autorità per trovare soluzioni “rapide e radicali” a una situazione che “non è tollerabile”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, director12 ha scritto:

e no vecchio mio..l'idea dei bus per soli migranti è vostra!!!!

Un autobus per i rom e uno per i residenti. Troppi casi di furti e aggressioni sui mezzi pubblici verso Borgaro, nella cintura di Torino, su un autobus che si ferma vicino al campo nomadi di Strada dell’aeroporto dove, da quasi venti anni, risiedono quasi 1.500 persone di diverse etnie rom. Per questo il sindaco Claudio Gambino (Pd) vuole che il Gruppo trasporti torinese (Gtt) realizzi due percorsi diverse per la linea 69. Oggi, con una lettera, chiede un incontro urgente alle autorità per trovare soluzioni “rapide e radicali” a una situazione che “non è tollerabile”.

Macchè ricordi male. Ti do anche una dritta: in quel periodo ho anche utilizzato un Nik tematico, con l'avatar del Capitano severamente impegnato in questa azione altamente umanitaria. Se vuoi, alla prossima risposta mi presento così, con le sembianze del Capitano, così fai memoria. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Macchè ricordi male. Ti do anche una dritta: in quel periodo ho anche utilizzato un Nik tematico, con l'avatar del Capitano severamente impegnato in questa azione altamente umanitaria. Se vuoi, alla prossima risposta mi presento così, con le sembianze del Capitano, così fai memoria. 

ahahaha un pisano ha su lcomodino la foro del kapetto scout...tu hai quella della presidentA,o della turbantata???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, director12 ha scritto:

ahahaha un pisano ha su lcomodino la foro del kapetto scout...tu hai quella della presidentA,o della turbantata???

Ho quella di Enrico Berlinguer.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Ho quella di Enrico Berlinguer.

ahahahha non sarebbe meglio quella della bianca?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, director12 ha scritto:

Più di trenta stranieri a bordo, senza biglietto. La capotreno inflessibile, che li fa scendere tutti. Ferma e professionale. Parla anche in inglese nel caso qualcuno degli scrocconi non capisca l’italiano o finga di non capire.

Il video registrato a bordo del convoglio in viaggio fra Villamassargia e Cagliari (convoglio delle 7,40) ed è stato ripreso ieri anche da Salvini.

Una collega di Trenord nei mesi scorsi era finita sotto gli attacchi della sinistra perché aveva osato fare scendere “gli zingari” invitandoli a non rompere i “co-glioni”. Al suo fianco si è subito schierato il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

La capotreno sarda è determinata. È evidente che sia stufa di dover combattere quotidianamente con immigrati senza biglietto (“Ti ho già fatto scendere prima”, dice a uno), e con piglio deciso sgombera il vagone e fa alzare tutti i parassiti.

video all'uopo: IMPERDIBILE....vero il di_vino???

https://streamable.com/eqobu

Comunque se vuoi te la presento e magari da cosa nasce cosa. Tieni presente però che è anche campionessa mondiale di lancio di stoviglie. Se vuoi ti faccio da testimone anche se c'è il rischio che, se non ti comporti bene e forse anche se ti comporti bene, ti metta a pane e acqua, ti tolga PC e telefonino e non ti faccia più andare a Pontida. Potrebbe però, col sorrisi e con l'esempio, renderti mansueto e farti diventare migliore. Tutto casa e famiglia insomma.

Al tuo posto non scartarei di sicuro questa splendida  opportunità che potrebbe capitare solo una volta nella vita anche perché, se non capisci bene l'Italiano, è in grado di spiegarti le cose anche in Sardo e in Inglese (in Padano non saprei, ma col tempo chissà).

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una inflessibile dipendente statale che agisce secondo il regolamento senza per questo, sembra, inveire con parolacce gli altri e veramente apprezzabile....essere apprezzata dalla dx per questo e senza averli apostrofati con parole offensive lascia un pò perplessi....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963