Lodi:mettiamo bene i puntini sulle I

Il provvedimento era già noto da tempo: stop con le autocertificazione fasulle, con le quali gli immigrati si autodefinivano poveri e, così, usufruivano di tutta una serie di agevolazioni a spese degli italiani.

La giunta di Lodi, guidata dalla leghista Sara Casanova, ha approvato un nuovo regolamento sull’accesso ai servizi accessori della scuola come mense e scuolabus. I nuclei familiari dove compare anche solo un extracomunitario devono presentare una dichiarazione patrimoniale del paese d’origine. Come la presentano gli italiani.lo stato garantisce lo studio per tutti....gli opzional NO!!! quindi,pulmini,mense,libri,.chi ha le caratteristi ok,gli altr,specie chi ha case in proprieta',metta mano ai PROPRIO portafoglio!!

Brava,ottima sindaco:

http://www.la7.it/piazzapulita/video/lodi-bimbi-stranieri-esclusi-dalla-mensa-scolastica-brava-sindaco-sono-come-le-zecche-dei-cani-12-10-2018-252658

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963