buongiorno, vorrei spiegare la mia situazione per avere un parere. Ho avuto un rapporto sessuale con un ragazzo, preliminari senza niente e rapporto col preservativo (non era rotto) il mio ciclo tarda di una settimana (cosa strana perché solitamente è preciso con ritardo massimo di 3 giorni) inoltre sono 2 settimane che ho un forte senso di bruciore allo stomaco non so se si può definire proprio nausea anche perché non ho avuto ne conati ne vomito (rapporto è stato 3 settimane fa)... dovrei preoccuparmi? Vorrei però dire che ho appena cambiato città per l’inizio dell università, e per la prima volta vivo da sola quindi questo è sicuramente stato causa di stress e sopratutto di scombini a livello alimentare infatti mi è spesso capitato di saltare pasti (ad esempio ora è un giorno che non tocco cibo) quindi forse potrebbe essere solo una conseguenza di ciò? Non so se mi sto solo suggestionando o esiste veramente un rischio... Consigliate il test o no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

la suggestione è micidiale . . in ogni caso fai la cosa più semplice . . .un test di gravidanza. E passa la paura

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora