CHILI D'ORO NEL "CAMPO" ROM

8 messaggi in questa discussione

3 minuti fa, wronschi ha scritto:

Mandaci Salvini con Marcioman 😂

OTTIMO SUGGERIMENTO ; grazie

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, robby565 ha scritto:

OTTIMO SUGGERIMENTO ; grazie

Prrrrego

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una cosa è evidente l'oro non si mangia, quindi quando ci sono persone che fanno le rapine poi ci sono persone che riciclano quello che è stato rapinato, fondono l'oro in lingotti,  lo rivendono e lo reimmettono nel mercato legale; quando si parla di dove vivono certe persone forse anziché porsi solo il problema di dove vivono bisogna anche chiedersi di cosa vivono, se ci sono strade rimaste senza illuminazione perché  nottetempo c'è chi ha sfilato i cavi dalle canalizzazioni sotterranee per rivendersi il rame c'è evidentemente chi questo rame lo compera e lo reimmette in circolazione, se c'è chi nottetempo toglie dalle strade i tombini per rivendersi il ferro, immaginate il rischio per un ciclista o motociclista che si ritrova una buca non prevista in mezzo a una strada (certi comuni sono stati costretti a  fare saldare i tombini con la fiamma ossidrica perché non fossero rubati) evidentemente c'è chi questo ferro lo compera e ricicla, spesso immigrati e gente che vive ai margini della società sono usati da sfruttatori senza scrupoli per fare soldi sulla loro pelle, li mandano a delinquere li  pagano un tozzo di pane per  quello che rubano e magari ufficialmente fanno anche la figura dei buoni perché si oppongono allo smantellamento dei campi o magari si indignano perché le navi ONG non vengono più fatte arrivare 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Una cosa è evidente l'oro non si mangia, quindi quando ci sono persone che fanno le rapine poi ci sono persone che riciclano quello che è stato rapinato, fondono l'oro in lingotti,  lo rivendono e lo reimmettono nel mercato legale; quando si parla di dove vivono certe persone forse anziché porsi solo il problema di dove vivono bisogna anche chiedersi di cosa vivono, se ci sono strade rimaste senza illuminazione perché  nottetempo c'è chi ha sfilato i cavi dalle canalizzazioni sotterranee per rivendersi il rame c'è evidentemente chi questo rame lo compera e lo reimmette in circolazione, se c'è chi nottetempo toglie dalle strade i tombini per rivendersi il ferro, immaginate il rischio per un ciclista o motociclista che si ritrova una buca non prevista in mezzo a una strada (certi comuni sono stati costretti a  fare saldare i tombini con la fiamma ossidrica perché non fossero rubati) evidentemente c'è chi questo ferro lo compera e ricicla, spesso immigrati e gente che vive ai margini della società sono usati da sfruttatori senza scrupoli per fare soldi sulla loro pelle, li mandano a delinquere li  pagano un tozzo di pane per  quello che rubano e magari ufficialmente fanno anche la figura dei buoni perché si oppongono allo smantellamento dei campi o magari si indignano perché le navi ONG non vengono più fatte arrivare 

Ti sei mai chiesto perché ci sono tanti negozi come queste insegne ?

Ti risulta che i titolari siano ROM ?

compro-oro-243196.610x431.jpg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Ti sei mai chiesto perché ci sono tanti negozi come queste insegne ?

Ti risulta che i titolari siano ROM ?

compro-oro-243196.610x431.jpg

Mi stai dando ragione, è esattamente quello che dico io quando dico: "evidentemente c'è chi questo ferro (o oro) lo compera e ricicla, spesso immigrati e gente che vive ai margini della società sono usati da sfruttatori senza scrupoli " c'è gente Italiana che su questa gente straniera  ci campa, ci vive, li fanno arrivare per sfruttarli a due euro  l'ora, li fanno arrivare per mandarli a spacciare, per ospitarli a 35 euro a giorno, li fanno arrivare perché il traffico dei migranti frutta più del traffico della droga e come se non bastasse li fanno arrivare e si fanno passare come i  buoni contro i cattivi che invece denunciano queste cose.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Mi stai dando ragione, è esattamente quello che dico io quando dico: "evidentemente c'è chi questo ferro (o oro) lo compera e ricicla, spesso immigrati e gente che vive ai margini della società sono usati da sfruttatori senza scrupoli " c'è gente Italiana che su questa gente straniera  ci campa, ci vive, li fanno arrivare per sfruttarli a due euro  l'ora, li fanno arrivare per mandarli a spacciare, per ospitarli a 35 euro a giorno, li fanno arrivare perché il traffico dei migranti frutta più del traffico della droga e come se non bastasse li fanno arrivare e si fanno passare come i  buoni contro i cattivi che invece denunciano queste cose.

Diciamo che azzecchi il 70% e sbandi sulla conclusione, dove prevale il dover accusare l'altra parte politica.

Alle spalle dei ladri ci sono sempre dei ricettatori. Ma non si espongono "politicamente".

Il Governatore della Campania denuncia mafie nigeriane che in certi territori gestiscono droga e prostituzione..

Ma siccome non ci sono state guerre di mafia fra nigeriani e camorristi, è più facile che ci sia stato un accordo.

I caporali sfruttatori nel Sud sono spesso stranieri, ma non proprietari delle terre. Che sono italiani.

Dai compro oro, ai ricettatori, ai camorristi ed ai proprietari terrieri, non credo siano " quelli che li fanno arrivare " per poi passare per "buoni".

Semplicemente sono i mandanti dei delitti, oppure sfruttatori di poveretti. E di solito....non fanno politica attiva....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Guarda che se dipendesse da me ai compra oro che sono sorti come funghi in tutta Italia una bella stretta la darei; prima di tutto sono simbolo di crisi perché se la gente è costretta a vendere le fedi nunziali o l'oro di famiglia vuol dire che la situazione economica di certa gente è da alcuni anni drammatica e questo in barba alle statistiche che vorrebbero farci vedere cose diverse, poi le norme che stabiliscono di registrare chi vende l'oro sono spesso aggirate e questo favorisce chi vuole riciclare oro di indubbia provenienza…. altra stretta la darei ai money transfer , anche in questi casi non sempre viene registrato il nominativo di chi spedisce i soldi e da dove provengono , ricordo anni fa che le banche che mandavano soldi all'estero erano soggette a rigide norme, esisteva il monitoraggio fiscale , la comunicazione valutaria statistica, l'identificazione di chi spediva il denaro oltre alla causale del trasferimento, poi invece cerano i money transfer che operavano senza controlli, senza regole o aggirando le regole.. evidentemente due pesi e due misure..  differenze forse volute per favorire le rimesse degli immigrati clandestini? e non solo immigrati clandestini, sarebbe interessante sapere quanti soldi  (milioni si euro) partivano da Prato (in Toscana) dirette verso la Cina tramite i money transfer…

Modificato da etrusco1900

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora