Solo per la precisione

Essendo un modesto praticante del Nobil Giuoco e un ammiratore di uno dei suoi più leggendari campioni, non mi piace vederne storpiato il cognome per l'ennesima volta nel titolo di una discussione e, immagino, anche all'interno. Pertanto, ripeto al noto falsario ignorante del forum che il grande e compianto scacchista statunitense Bobby Fischer era (ufficialmente) figlio di uno scienziato tedesco ed è dunque un errore grossolano - in gergo scacchistico una cappella - scrivere il cognome all'americana, cioè Fisher come fa abitualmente il nostro semianalfabeta. Chi conosce la storia degli scacchi sa bene che il mitico Bobby era un maniaco della precisione e che davanti a un erroraccio del genere commesso dagli organizzatori di un torneo internazionale avrebbe dato forfait e coperto di insulti i responsabili. Naturalmente il nostro bufalaro pisano è all'estremo opposto, cioè è un arruffone e un imbroglione capace perfino, come abbiamo visto ieri, di insozzare il forum con una foto platealmente falsa, oscena e infamante, per infangare la memoria del grande e compianto Indro Montanelli. Buon per lui che quella indecente, squallida discussione sia stata cancellata. Ma ora consoliamoci ammirando questo ricamo alla scacchiera di Bobby Fischer nel "match del secolo" contro il sovietico Boris Spassky. La partita è didatticamente commentata per gli inesperti.

https://youtu.be/uqgw8UVfFGg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Inviata (modificato)

23 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

Essendo un modesto praticante del Nobil Giuoco e un ammiratore di uno dei suoi più leggendari campioni, non mi piace vederne storpiato il cognome per l'ennesima volta nel titolo di una discussione e, immagino, anche all'interno. Pertanto, ripeto al noto falsario ignorante del forum che il grande e compianto scacchista statunitense Bobby Fischer era (ufficialmente) figlio di uno scienziato tedesco ed è dunque un errore grossolano - in gergo scacchistico una cappella - scrivere il cognome all'americana, cioè Fisher come fa abitualmente il nostro semianalfabeta. Chi conosce la storia degli scacchi sa bene che il mitico Bobby era un maniaco della precisione e che davanti a un erroraccio del genere commesso dagli organizzatori di un torneo internazionale avrebbe dato forfait e coperto di insulti i responsabili. Naturalmente il nostro bufalaro pisano è all'estremo opposto, cioè è un arruffone e un imbroglione capace perfino, come abbiamo visto ieri, di insozzare il forum con una foto platealmente falsa, oscena e infamante, per infangare la memoria del grande e compianto Indro Montanelli. Buon per lui che quella indecente, squallida discussione sia stata cancellata. Ma ora consoliamoci ammirando questo ricamo alla scacchiera di Bobby Fischer nel "match del secolo" contro il sovietico Boris Spassky. La partita è didatticamente commentata per gli inesperti.

https://youtu.be/uqgw8UVfFGg

Ah ecco , bravo Cazzaro di Napoli !! Ed ora che ci ha comunicato che mancava un C sul cognome di “Fisher”, ora che ci hai informato che “Fisher” era un pignolo e che avrebbe dato forfait se qualcuno gli avesse storpiato il cognome , ora che ci hai mandato pure la slide della sfida con Spassky, ora che hai di nuovo difeso quel lurido e fascista personaggio stupratore di minorenni , Montanelli, che “acquistava “ in virtù del potere che gli veniva concesso grazie ad essere al fatto di essere un vomitevole e miserabile uffi.ciale fascista andato in Africa per ribadire la superiorità della razza bianca verso quella nera , della superiorità del maschio sulla femmina ( soprattutto se nera ), ecco ... tuttocio’ premesso , di Mimmo Lucano , ancora niente , idio ta ?? 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora