Pd, è il giorno della scissione....

Pd, oggi è il gran giorno della scissione. La minoranza se ne va. Ma sono seri???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

15 messaggi in questa discussione

Seri? Ancoa te lo chiedi?? è eviidente che sono alla frutta...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la scissione li portara' ad avere una quota attorno al 6 %...quando qualche saccente di sx prevedeva un  40 % !!!!si,venga pure la scissione,cosi ce li togliamo dai piedi e delle b°°° per un bel po'.loro i loro volti nuovi!! 

Prodi-Bersani.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi ma questi sono secoli che si fanno male da soli... ancora vi stupite?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stavo seguendo distrattamente in streaming l'intervento del capetto del Pd. A un certo punto ha detto più o meno questo:

Non possono ricattarmi, non possono impedirmi di ricandidarmi (alla segreteria e a palazzo Chigi, nda). Però ci avevo pensato, avevo pensato di lasciare. 

Poi ha aggiunto:

Questa era una battuta sul referendum. 

Ho chiuso il collegamento per non vomitare.

Avete capito? Una battuta. Quindi era una battuta anche quando era lui a ricattare il popolo sovrano: "Se perdo il referendum non è solo che mi dimetto ma lascio la politica". E fece questa "battuta" anche nell'aula del Senato, al cospetto dei rappresentanti del popolo. Ma se ne è dimenticato, e se ne sono dimenticati anche quelli dell'Assemblea del Pd, visto che oggi non lo hanno preso a pomodori in faccia.

Però il capetto dice che ci aveva pensato per davvero (sic) a lasciare la politica. Ma no! Poverino! E per quale ragione? Perché lo aveva solennemente e ripetutamente promesso agli italiani? Il dubbio non lo sfiora nemmeno. Né lo sfiora l'idea di chiedere scusa ai cittadini.

Cosa posso dire di più su un personaggio del genere? Nulla: ho già scritto troppo, politicamente MATTEO RENZI E' IL NULLA, E' UNA VERGOGNOSA NULLITA'.

Ci raccontava che avrebbe lasciato la politica per questioni di dignità e di serietà. Bene, oggi sappiamo che la serietà e la dignità di Matteo Renzi stanno a ZERO.

Matteo Renzi è l'incapacità, la presunzione, l'arroganza, la maleducazione, la spudoratezza, l'egolatria personificate.

Però devo dire una cosa sul Pd, o su ciò che ne rimane. Un partito che si lascerà ancora guidare da un simile personaggio sarà indegno, non dico della democrazia, ma della politica stessa. Il Pd di Renzi non è solo un insulto alla storia della sinistra, è un insulto alla politica. O questo partito si libera del capetto nel Congresso, o merita una sola cosa:

S P A R I R E

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Uauu ti è proprio simpatico Renzi... nnon capisco tanto odio... non è il massimo ma in Italia abbiamo avuto anche di peggio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sta parlando il boss ora... se non fosse una tragedia ci sarreebbe da ridere!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono 16 correnti... facessero 16 partiti così scompaiono tutti e non se ne parla più !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Stavo seguendo distrattamente in streaming l'intervento del capetto del Pd. A un certo punto ha detto più o meno questo:

Non possono ricattarmi, non possono impedirmi di ricandidarmi (alla segreteria e a palazzo Chigi, nda). Però ci avevo pensato, avevo pensato di lasciare. 

Poi ha aggiunto:

Questa era una battuta sul referendum. 

Ho chiuso il collegamento per non vomitare.

Avete capito? Una battuta. Quindi era una battuta anche quando era lui a ricattare il popolo sovrano: "Se perdo il referendum non è solo che mi dimetto ma lascio la politica". E fece questa "battuta" anche nell'aula del Senato, al cospetto dei rappresentanti del popolo. Ma se ne è dimenticato, e se ne sono dimenticati anche quelli dell'Assemblea del Pd, visto che oggi non lo hanno preso a pomodori in faccia.

Però il capetto dice che ci aveva pensato per davvero (sic) a lasciare la politica. Ma no! Poverino! E per quale ragione? Perché lo aveva solennemente e ripetutamente promesso agli italiani? Il dubbio non lo sfiora nemmeno. Né lo sfiora l'idea di chiedere scusa ai cittadini.

Cosa posso dire di più su un personaggio del genere? Nulla: ho già scritto troppo, politicamente MATTEO RENZI E' IL NULLA, E' UNA VERGOGNOSA NULLITA'.

Ci raccontava che avrebbe lasciato la politica per questioni di dignità e di serietà. Bene, oggi sappiamo che la serietà e la dignità di Matteo Renzi stanno a ZERO.

Matteo Renzi è l'incapacità, la presunzione, l'arroganza, la maleducazione, la spudoratezza, l'egolatria personificate.

Però devo dire una cosa sul Pd, o su ciò che ne rimane. Un partito che si lascerà ancora guidare da un simile personaggio sarà indegno, non dico della democrazia, ma della politica stessa. Il Pd di Renzi non è solo un insulto alla storia della sinistra, è un insulto alla politica. O questo partito si libera del capetto nel Congresso, o merita una sola cosa:

S P A R I R E

Fosforo , ti do un consiglio . Vacci pianino, calmati !! Così ne va della tua salute . Ma ti rendi conto di che tipo di post hai partorito ?? Un post intriso di odio personale e  rancore verso Renzi . Stop !! Ed io ti avevo pure creduto quando mi avevi detto che non è così , che te non odi nessuno come persona ma che le tue erano solo critice politiche verso il cazzaro fiorentino. Hai fatto un post dove di argomenti politici non ce ne nemmeno l'ombra . Solo offese e rancori !! Eppoi tu raccomando il tuo vecchio trito e ritrito mantra che Renzi deve abbandonare la politica !! Per fare piacere a te ?? Ahahahahah . Prendi sempre più le sembianze del giapponese che esce dalla giungla convinto di essere ancora in guerra con gli americani mentre te terminata da 30 anni . Guarda non ne parla più nessuno di un eventuale ritiro di Renzi dalla politica attiva . Nemmeno Calandrino Travaglio direttore del FQ ( 30.000 copie giornaliere , nda). Oramai sei rimasto solo te . La tua e' una bella pretesa , sai ?? Renzi si è dimesso da pdc e da segretario del PD , cosa vuoi di più ?? Ah, dovrebbe scomparire ....ahahahaha . Non lo pensa più nemmeno il tuo ultimo mentore , Emiliano  !! Ora devi rassegnarti , perché Renzi verrà nuovamente eletto segretario del Pd e poi vincerà le prossime elezioni politiche . Io te lo dico sinceramente , vedi di fartene una ragione sennò rischia molto il tuo fegato ed il tua apparato digestivo !! Poi , fai te !! Al limite questa sera tieni una conferenza in pizzeria dove ti rechi per le pizze d'asporto e dove sembra che , come te , "odino " Renzi al punto di mettere a rischio l'ordine pubblico appena viene pronunciato il nome del Caudillo . Ecco , quello e' il posto giusto per strappare qualche ovazione . Concludo : A vergognarsi dovrebbero essere qyelli che la sx la dividono . Quelli come te eternamente sconfitti e responsabili primi dei danni che la sx subisce tutte le volte che di divide . A vergognarsi debbono essere quelli come te , primi responsabili dei ritorni delle destre e dei fascisti e dei populisti quando insulsamente e fuori da ogni contesto storico , proponete il nulla , lo zero assoluto, in nome di Marx , Lenin e Mao . E poi siete rappresentati da Ingroia , da Di Pietro e da Tomaso Montanari . Non ti permettere più di definire indegni 11.000.000 di persone che votano PD . E' squallido e da vomito !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...ora nn si amano + ma all'oremus delle %uali si abbracceranno x nn perdere seggiole e potere...  il Renzi out, userà x se stesso la famosa frase rivolta ad incoraggiare ki tentennava al ricatto ergo vendersi e kissà ke farà l'altra fazione, nota far opposizione a parole x dar contentino ai sostenitori ma in aula, al *** di dire pikke, alzava le terga e se ne andava...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, mark525 ha scritto:

Fosforo , ti do un consiglio . Vacci pianino, calmati !! Così ne va della tua salute . Ma ti rendi conto di che tipo di post hai partorito ?? Un post intriso di odio personale e  rancore verso Renzi . Stop !! Ed io ti avevo pure creduto quando mi avevi detto che non è così , che te non odi nessuno come persona ma che le tue erano solo critice politiche verso il cazzaro fiorentino. Hai fatto un post dove di argomenti politici non ce ne nemmeno l'ombra . Solo offese e rancori !! Eppoi tu raccomando il tuo vecchio trito e ritrito mantra che Renzi deve abbandonare la politica !! Per fare piacere a te ?? Ahahahahah . Prendi sempre più le sembianze del giapponese che esce dalla giungla convinto di essere ancora in guerra con gli americani mentre te terminata da 30 anni . Guarda non ne parla più nessuno di un eventuale ritiro di Renzi dalla politica attiva . Nemmeno Calandrino Travaglio direttore del FQ ( 30.000 copie giornaliere , nda). Oramai sei rimasto solo te . La tua e' una bella pretesa , sai ?? Renzi si è dimesso da pdc e da segretario del PD , cosa vuoi di più ?? Ah, dovrebbe scomparire ....ahahahaha . Non lo pensa più nemmeno il tuo ultimo mentore , Emiliano  !! Ora devi rassegnarti , perché Renzi verrà nuovamente eletto segretario del Pd e poi vincerà le prossime elezioni politiche . Io te lo dico sinceramente , vedi di fartene una ragione sennò rischia molto il tuo fegato ed il tua apparato digestivo !! Poi , fai te !! Al limite questa sera tieni una conferenza in pizzeria dove ti rechi per le pizze d'asporto e dove sembra che , come te , "odino " Renzi al punto di mettere a rischio l'ordine pubblico appena viene pronunciato il nome del Caudillo . Ecco , quello e' il posto giusto per strappare qualche ovazione . Concludo : A vergognarsi dovrebbero essere qyelli che la sx la dividono . Quelli come te eternamente sconfitti e responsabili primi dei danni che la sx subisce tutte le volte che di divide . A vergognarsi debbono essere quelli come te , primi responsabili dei ritorni delle destre e dei fascisti e dei populisti quando insulsamente e fuori da ogni contesto storico , proponete il nulla , lo zero assoluto, in nome di Marx , Lenin e Mao . E poi siete rappresentati da Ingroia , da Di Pietro e da Tomaso Montanari . Non ti permettere più di definire indegni 11.000.000 di persone che votano PD . E' squallido e da vomito !!

messaggi

Caro Mark, visto che continui disinvoltamente a minimizzare su una promessa a mio avviso non da poco (e che nei paesi seri, ti assicuro, troncherebbe all'istante la carriera politica di chi osasse rimangiarsela), ti prego di soddisfare una mia piccola curiosità. Quando il tuo leader Renzi, nelle vesti di presidente del Consiglio, andava ripetutamente in tv e sui giornali, e pure nell'aula del Senato al cospetto dei rappresentanti del popolo sovrano, a dire che, se avesse perso il referendum costituzionale, quello che lui definiva "la madre di tutte le riforme", non solo si sarebbe dimesso da premier ma avrebbe lasciato la politica, e che lo avrebbe fatto per questioni "di serietà e di dignità", e che lui non era assolutamente il tipo di uomo politico disposto a "galleggiare nel pantano" e che avrebbe preferito "fare altro nella vita", e bla bla bla..., dimmi, caro Mark, dimmelo sinceramente, tu all'epoca a questa impegnativa promessa ci credevi o non ci credevi?

Per favore, metti da parte per un attimo, se ci riesci, la tua passione politica e la missione che hai abbracciato in questo forum, che consiste essenzialmente nel difendere a oltranza il tuo leader, rifletti, torna indietro di qualche mese e rispondimi sinceramente.

Questa è una domanda personale: tu all'epoca a quelle parole di Renzi ci credevi o non ci credevi?  

Perché delle due l'una.

- Se ci credevi, allora appartieni anche tu alla moltitudine di quelli che, in assoluta buona fede, a suo tempo abboccarono all'amo del pinocchio di Rignano. Ma, purtroppo, da quanto scrivi ultimamente constato che a quell'amo sei tuttora appeso, sei tuttora al seguito del tuo "pifferaio" (come lo chiamava Eugenio Scalfari) e posso solo sperare che tu e i resti del Pd non facciate la triste fine dei topi nella famosa fiaba dei fratelli Grimm.

- Se invece non ci credevi, allora sei uno disposto a sostenere un bugiardo matricolato, un leader di cartone che difetta di serietà e dignità, irrispettoso delle istituzioni e del popolo sovrano. In questo caso la tua passione politica si riduce con tutta evidenza a mera faziosità, e ne deduco che continueresti a sostenere Renzi perfino se dopo le elezioni facesse un governo con quell'altro bugiardo di Berlusconi, magari con Brunetta ministro dell'Economia e Verdini ministro degli Interni. In questo caso perdonami, ma la nostra antica amicizia non avrebbe più alcuna ragione di essere.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alziamo il post per Mark525 che continua a eludere una domandina semplicissima alla quale basta rispondere con un sì o con no (come al referendum, per capirci). Scusa Mark, ma questa domandina per caso ti crea conflitti interiori? Oppure, oltre che molto fazioso, sei diventato anche un po' coniglio? Spero proprio di no, saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Alziamo il post per Mark525 che continua a eludere una domandina semplicissima alla quale basta rispondere con un sì o con no (come al referendum, per capirci). Scusa Mark, ma questa domandina per caso ti crea conflitti interiori? Oppure, oltre che molto fazioso, sei diventato anche un po' coniglio? Spero proprio di no, saluti

Già risposto ieri . Forse , ma non credo , ti e' sfuggito : allora la riposto . Dopodiché aspetto pure le tue . Di risposte . Che tardano ad arrivare . Terribilmente in ritardo ...Vediamo se rispondi anche te oppure e' troppo difficile ...!! Siccome insisti , ti rispondo . Vediamo un po' se dopo , rispondi anche te alle mie delle domande che di sicuro sono molti più scomode della tua alla quale non ci vuole molto a rispondere . Allora : Renzi ha fatto male a personalizzare il Referendum . Ha sbagliato e lo ha ammesso . Quindi mai avrebbe dovuto pronunciare quelle parole . Di quella promessa , ha mantenuto solo una parte , quella fu dare le dimissioni da pdc che ha fatto un'ora dopo l'esito referendario . Non ha mantenuto quella di scomparire dalla vita politica ed ha fatto bene anche perché in compagnia di altri leader politici che a loro volta non l'hanno mantenuta e della quale te non hai puntualizzato con la stessa enfasi ( Grillo . Fa). Ha fatto bene perché Renzi e' la migliore risorsa politica attualmente presente in Italia . Ha fatto bene perché sarebbe stato irrispettoso verso i milioni di militanti ed italiani che lo hanno votato . Ha fatto bene perché un leader politico , dopo una sconfitta , si rialza e torna a combattere invece di fuggire . Chiaro ?? Esaustivo ?? Ora incomincia a rispondere te !  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963