Spred

Prima con il Governo Renzi lo spred era arrivato a 130.

Ed era merito dell' Italia.

Ora lo spred supera i 300 ma Salvini da la colpa all' Europa.

Ci deve essere qualcosa di strano...

🤔

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

16 messaggi in questa discussione

Ma  che  domande  lo  sai  che  per  i gialloverdi  se  va  male  la  colpa  è sempre  degli altri ma  se  va  bene  anche  se  loro centrano un cippa lippa  è merito loro.. sono disHonesti  fino al  midollo

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, pm610 ha scritto:

Ma  che  domande  lo  sai  che  per  i gialloverdi  se  va  male  la  colpa  è sempre  degli altri ma  se  va  bene  anche  se  loro centrano un cippa lippa  è merito loro.. sono disHonesti  fino al  midollo

Spread oltre i 300 punti, euro a picco | Borghi: uscire dalla moneta unica ci aiuterebbe

Di Maio assicura che il Def mercoledì sarà alle Camere e che non c'è alcuna volontà di uscire dall'Europa e dall'euro. Secondo il leghista Riccardo Molinari, "il caos dei mercati dipende dal reddito di cittadinanza"

Spread oltre i 300 punti, euro a picco | Borghi: uscire dalla moneta unica ci aiuterebbe
 

Non si placa la tensione sui titoli di Stato italiani: lo spread schizza oltre i 300 punti. Per la quinta seduta consecutiva l'euro perde nei confronti del dollaro, toccando quota 1,15 e limando i minimi di agosto. A pesare, secondo l'agenzia Bloomberg, sono state le parole del presidente della Commissione bilancio della Camera, Claudio Borghi, secondo il quale "l'Italia, con una sua moneta, sarebbe in grado di risolvere i propri problemi".

Borghi: "L'uscita dall'euro non è nel contratto di governo" - "L'uscita dell'Italia dall'euro - ha però precisato Borghi su Twitter - non è nel contratto di governo. Io sono convinto che l'Italia starebbe meglio con la sua moneta però la cosa non è nel contratto di governo". In un secondo tweet il leghista ha aggiunto: "Il fatto che l'euro crolla per le dichiarazioni di Borghi dovrebbe far capire anche ai più addormentati la presa in giro della moneta forte che tutela dalle speculazioni".

Conte: "Euro per Italia è moneta irrinunciabile" - "L'Italia è un Paese fondatore dell'Unione europea e dell'Unione monetaria e ci tengo a ribadirlo: l'euro è la nostra moneta ed è per noi irrinunciabile". Lo ha scritto su Facebook il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sottolineando che "qualsiasi altra dichiarazione che prospetti una diversa valutazione è da considerarsi come una libera e arbitraria opinione che non ha nulla a che vedere con la politica del governo che presiedo".

Austria: "Eurogruppo è una famiglia" - L'intervento del premier era stato, in qualche modo, sollecitato dall'Austria, che ha la presidenza di turno Ue. "C'è la necessità di chiarire" da parte dell'Italia quali siano i suoi piani di bilancio, perché "c'è una discussione tra gli Stati membri in quanto l'Eurogruppo è un Unione monetaria, siamo insieme in questa famiglia e dobbiamo risolvere insieme la situazione della stabilità", aveva detto il ministro delle finanze austriaco Loeger. "Se ci sono regole devono essere rispettate, queste sono le aspettative che ho sentito anche da parte degli altri altri Stati".

Molinari: "Il caos dei mercati? Nasce dal reddito di cittadinanza"- Sulla questione è intervenuto anche il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari: "Tutto il caos dei mercati nasce dal reddito di cittadinanza che ancora non si sa cosa sia. Le varie ipotesi di flat tax e quota cento sono state studiate con diverse declinazioni, invece l'elemento che manca di capire è in cosa consiste il reddito di cittadinanza: la platea e quale sarà il meccanismo".

Lo spread Btp-Bund vola oltre i 300 punti - Lo spread tra Btp decennali e Bund ha aperto in netto rialzo a 295 punti, con un rendimento al 3,38%, per poi volare oltre 300 punti. Il rendimento del Btp ha toccato il 3,43%, superando i massimi della scorsa primavera: per trovare un rendimento così alto occorre andare alla primavera del 2014. Martedì il differenziale tra i due titoli aveva aperto a 272 punti e chiuso a 282 punti.

Qui l'andamento in tempo reale dello spread

Di Maio: "Mercoledì il Def alle Camere, non si torna indietro dal 2,4%" - "Stiamo mettendo a punto il Def per mandarlo mercoledì alle Camere". Questo il commento del vicepremier e ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, intervistato da Rtl 102.5. "Qualcuno spera che il governo torni indietro sulla manovra ma noi non arretreremo di un millimetro e se ce ne sarà bisogno la spiegheremo nelle piazze", ha aggiunto a proposito delle critiche ricevute. "Questo governo è compatto, da quel 2,4% non si torna indietro".

"Non vogliamo uscire dall'Europa e dall'euro" - In Europa "non c'è nessun complotto, gli attuali componenti della Commissione Ue sono parte di partiti politici" e che "Macron, Merkel, Renzi e Gentiloni sperino che questo governo cada è una cosa assodata. Il tema è che non devono fare colpi bassi con queste dichiarazioni che, guarda caso, arrivano dopo che hanno realizzato che lo spread non stava salendo", ha detto il vicepremier, ribadendo che "noi non vogliamo uscire dall'Europa e dall'euro".

"Obiettivo Pil al 2% nel 2019 è alla nostra portata" - "L'obiettivo di raggiungere un Pil del 2% nel 2019 - ha assicurato Di Maio - è alla nostra portata". Entrando nel dettaglio delle misure da adottare, ha poi spiegato che "saranno tre i miliardi di risparmio sull'Ires per tutte le aziende che assumono a tempo indeterminato", ha poi spiegato .

"Ragioniere prepara Def su input politici, tutto al vaglio" - Il Ragioniere generale dello Stato, ha aggiunto, "deve preparare la Nadef sulla base di input politici. In queste ore ci stiamo rileggendo tutto quello che è stato scritto perché deve essere in linea con il contratto di governo. Prima si affidava solo ai tecnici la redazione di queste misure, ma ogni cosa va passata al vaglio". A proposito della polemica sui tecnici del ministero dell'Economia, Di Maio ha chiarito: "Io quando ho parlato dei tecnici ho parlato dei tecnici di tutti i ministeri, ci sono persone che la politica non può cambiare che sono stati stabilizzati da partiti".

DEF

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, wronschi ha scritto:

Prima con il Governo Renzi lo spred era arrivato a 130.

Ed era merito dell' Italia.

Ora lo spred supera i 300 ma Salvini da la colpa all' Europa.

Ci deve essere qualcosa di strano...

🤔

E questi sarebbero quelli che vogliono salvare l Italia ?

Ma vaff...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, wronschi ha scritto:

Prima con il Governo Renzi lo spred era arrivato a 130.

Ed era merito dell' Italia.

Ora lo spred supera i 300 ma Salvini da la colpa all' Europa.

Ci deve essere qualcosa di strano...

🤔

si, di strano ci sono quelli che sostengono questo vergognoso governo  :)

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, ariafresca123 ha scritto:

si, di strano ci sono quelli che sostengono questo vergognoso governo  :)

Sembrava che con i soldi gli itaGliani ci si dovevano pulire il ku lo...

Invece non si vede nessun miglioramento...mah...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nel frattempo mia cugina stava ultimando le pratiche per accendere un mutuo per l'acquisto di un appartamento e oggi la banca le ha comunicato che le condizioni del mutuo non sono più le stesse. Bisogna pagare di più.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ildi_vino ha scritto:

Nel frattempo mia cugina stava ultimando le pratiche per accendere un mutuo per l'acquisto di un appartamento e oggi la banca le ha comunicato che le condizioni del mutuo non sono più le stesse. Bisogna pagare di più.

Che bei risultati !!! Evviva !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, wronschi ha scritto:

Prima con il Governo Renzi lo spred era arrivato a 130.

Ed era merito dell' Italia.

Ora lo spred supera i 300 ma Salvini da la colpa all' Europa.

Ci deve essere qualcosa di strano...

🤔

Secondo il pregiudicato Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera, sarebbe tutta colpa del reddito di cittadinanza se lo spread schizza in alto.

CAPITO GRILLI-GRULLI ? VI FATE INDICARE COME RESPONSABILI DA UN PREGIUDICATO.

E TACETE, TACETE, TACETE.

ULTIMAMENTE ANCHE I PREGIUDICATI LEGHISTI CENANO A 

05insettifritti05-696x464.jpg

Grilli fritti......

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di tutto dovete spiegarmi cosa è lo spread che vi toglie il sonno.

Poi mi dovete spiegare cosa ci azzecca con i tassi di interesse dei mutui per l'acquisto delle abitazioni.

In allegato i valori medi dei tassi di interesse dei mutui per l'acquisto delle abitazioni.

Scommetto che la banca di miacuggina ha proposto un tasso di interesse non superiore a quello di un anno fa.

Quindi di cosa state parlando?

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Senza nome 1-001.jpg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
56 minuti fa, sardonicoebasta ha scritto:

Prima di tutto dovete spiegarmi cosa è lo spread che vi toglie il sonno.

Poi mi dovete spiegare cosa ci azzecca con i tassi di interesse dei mutui per l'acquisto delle abitazioni.

In allegato i valori medi dei tassi di interesse dei mutui per l'acquisto delle abitazioni.

Scommetto che la banca di miacuggina ha proposto un tasso di interesse non superiore a quello di un anno fa.

Quindi di cosa state parlando?

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Senza nome 1-001.jpg

🤣🤣🤣

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

32 minuti fa, shinycage ha scritto:

🤣🤣🤣

 

La fenomenale testadiminkia Sardonico alias docgalileo manda la solita tabella farlocca senza allegati esponendosi al ridicolo delle persone informate e non ai sottoscolarizzati uso Direttoretto , e , subito, il decerebrato semianalfabeta Shynicaghetta , che naturalmente non sa un caz.z.o , ci fa una risata . La stessa che fa il lattaio quando va a trovare Rose incornando il cecato . Ovbiamente lo spread non influisce direttamente, però potrebbe scoraggiare la banche a erogare prestiti e potrebbero rialzare gli interessi per i nuovi mutui. Di sicuro preventivi ai *** già proposti vengono rivisti al rialzo . Probabilmente avranno un costo maggiore sin da subito. I veri effetti sul mercato si potranno valutare dalla prossima settimana. Nell’ultimo anno le banche hanno scelto di offrire tassi e condizioni favorevoli e la situazione potrebbe cambiare. Facendo delle valutazioni sui tassi di riferimento, che sono Eurirs per i fissi ed Euribor per i variabili, si denota al momento uno scarto tra i due. Si può supporre che questa differenza si annullerà, così come ci potrebbe essere una maggiorazione di 50 euro al mese su un nuovo mutuo a tasso fisso di 120mila euro. Per chi ha già un mutuo a tasso fisso non ci sono preoccupazioni, mentre sul variabile il discorso è differente. Si basa sul tasso interbancario Euribor, che al momento è negativo, ma il già paventato aumento del costo del denaro potrebbe portare a un crescita anche in quella tipologia di finanziamento. Saluti e scusatemi (Sardonico e Shinycaghetta , nda) se debbo sempre farvi fare la figura dei pellai analfabeti ...!! 

Modificato da mark222220
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"Ovviamente lo spread non influisce direttamente, però potrebbe scoraggiare la banche a erogare prestiti e potrebbero rialzare gli interessi per i nuovi mutui".

L'asino pisano non avrà difficoltà a spiegare compiutamente il meccanismo di trasmissione della fantasiosa elucubrazione di cui sopra.

L'asino pisano ovviamente deve prima spiegare cosa è lo spread di cui blatera.

Ovviamente la tabellina che ho allegato riporta i dati della Banca d'Italia.

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pensi  che  abbiano capito  qualcosa ,  no troppo  difficile  per  menti  grulline  e celodure

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se c'entra lo spread non lo so.

So solo che il tasso di interesse era stato concordato a metà luglio e la banca ha fatto presente questo lunedì che sarebbero cambiate le condizioni. 

Non conosco neanche l'entità dell'adeguamento. So solo che si tratta di Banca Intesa. Tutto l'altro è fuffa ed effetti speciali.

Hanno deciso di adeguare le condizioni del mutuo per altri motivi? Sarà così ma la sostanza non cambia anche perché il sottoscritto é entrato in un post dedicato allo spread ma non ha detto da nessuna parte che l'adeguamento è dovuto a Mister Spread. Queste sono fantasie e elucubrazioni di stampo Doc-hifero che saranno pure molto "dotte" ma che vanno sicuramente sempre prese per quello che sono o, come minimo con benificio di inventario, per il semplice motivo che trattasi di libera interpretazione o, al limite,  di processo alle intenzioni. Se non altro per un motivo molto semplice e banale: prima di capire lo spread sarebbe, per esempio, cosa buona e giusta darci di Buzzo buono e fare piuttosto in modo anzitutto di capire per bene le tabelle e anche le tabelline. Cose sicuramente meno complicate ma purtuttavia decisamente più pratiche ed essenziali. Decisamente meglio andare per gradi ed evitare di fare passi più lunghi della gamba. Un po come quando ti viene detto: prendere o lasciare, le nuove condizioni son queste, senza tante spiegazioni dotte o meno dotte. Così è, se vi pare. 

ps: mia cugina poi ha un carattere difficile, é permalosa, sempre meglio non stare a fare troppa ironia nei sioi confronti, altrimenti si arrabbia e sono dolori. E quando si innervosisce non chiede mai aiuto a nessuno, se la cava molto bene da sola.

Doc sei robusto o di costituzione gracile? Esprimiti senza remore però tieni presente che non è una differenza da poco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Borsa di Milano è in forte calo.
In compenso sale lo Spread e aumentano Benzina, Gas e Luce.
Grazie Governo del Cambiamento 1f495.png💕

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, sardonicoebasta ha scritto:

di inquisiti di sinistra

La dx Prima aveva l'inquisito berlu come capo, adesso avete l'inquisito salvi come capo, la coerenza  c'è...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora