follia in ospedale

 Armato del supporto in alluminio per le flebo sfascia la vetrata della sala d’aspetto della Tac, i lunotti e i parabrezza di sei auto – compresa quella dell’istituto di vigilanza – si avventa contro carabinieri, guardie giurate e personale ospedaliero seminando il panico. La notte di pura follia, del 33enne ivoriano Dramane Sylla iniziata intorno alle 3 di ieri, si è conclusa con il suo arresto ad opera dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile nelle adiacenze dell’ospedale Perrino. Risponde dei reati di minaccia a pubblico ***, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Nemmeno 48ore prima erano stati gli stessi militari a far scattare per la prima volta le manette nei suoi confronti. Nel pomeriggio del 27 settembre l’ivoriano era stato già arrestato, poiché aveva prelevato dall’interno di un supermercato della città merce per un valore di 403 euro guadagnando subito dopo l’uscita oltrepassando la barriera delle casse, senza pagare l’importo dovuto. Nella circostanza era stato rimesso in libertà.

E ieri, dopo la sfuriata all’ospedale «Perrino», i carabinieri hanno dovuto faticare non poco per neutralizzarlo.avete capito bene..rimesso subito in liberta',.grazie alle leggi delle sinistre.e ora i danni saranno a carico dei cittadini onesti.e lui se la ride.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

secondo alcuni di SX questo é una gran brava persona, vero galantuomo e lo  difendono xké delinquono anke i nostrani ma nn basta, s'agitano se li paragoni a della feccia...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se al suo posto ci fosse stato un italiano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Naturalmente questo Gov. invece stà facendo molto per questo eh?....ci si basa ancora sulle leggi della sx perchè voi non siete in grado di migliorarle oppure perchè sono troppo impegnati...uno nel difendersi dalle accuse di aver fatto sparire milioni di euro, l'altro impegnato nel regalare, in particolare ai suoi coetanei del sud, milioni di euro....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

11 ore fa, robyrossa236 ha scritto:

Se al suo posto ci fosse stato un italiano?

come già scritto altre volte,  itaGliano o straniero, se delinquono,  sempre feccia sono. peccato ke, ultimamente, a delinquere siano + extcmta e comunit/est.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora