NON E' TERRORISMO QUESTO

di certo  è  un  becero xenofobismo  razzista, ma  lui  parla   e  non ha  mai lavorato  un  giorno e  vive  con  i nostri  soldi...da  sempre...

https://www.avvenire.it/opinioni/pagine/salvini-lega-nord-su-stranieri-parole-da-brivido

Matteo Salvini in un discorso pubblico ha usato espressioni che fanno correre un brivido dietro la schiena. Parole che dovrebbero provocare un sussulto morale, di coscienza

 

"... Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c'era rimasto nessuno a protestare" (Bertolt Brecht/Martin Niemöller).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963