erbette nel centro d'accoglienza

Due immigrati trovati in possesso di eroina in un alloggio dove sono ospitati profughi a Modena: gestiti dalla famigerata coop Caleidos, la cooperativa che gestisce nel modenese i centri di accoglienza. Affaristi.
Si tratta di un appartamento nella zona sud della città, pagato dai contribuenti italiani.

I due, senegalesi, di 33 e 24 anni, che avrebbero dovuto trovarsi a Perugia e Gioia Tauro e non a Modena, sono stati solo denunciati.Ecco chi e cosa importiamo!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963