Opporsi alla chemio terapia: giusto o sbagliato?

In questi giorni ci sono stati alcuni decessi di persone che si sono rifiutate di sottoporsi alla chemioterapia. Non voglio giudicare, si tratta di una scelta sicuramente difficile, però mi chiedo se sia giusto non combattere. Oggi la medicina ha fatto passi da gigante e sempre più spesso è possibile guarire o vivere più a lungo e non sottoporsi a tali terapie sembra complicare tutto. Secondo voi è giusto non sottoporsi a questo tipo di cure?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

Proprio come dicevi tu è un argomento davvero complesso, difficile giudicare tali scelte soprattutto quando di mezzo c'è la vita di qualcuno. Quello che posso dire è che ho visto persone  a me vicine sottoporsi a queste cure senza alcun risultato perdendo la partito contro la malattia. Al tempo stesso però conosco persone che ce l'hanno fatta, con grosse sofferenze ma ce l'hanno fatta. Personalmente credo che sia importante dare fiducia ai medici e non rifiutarsi di sottoporsi alle cure, però credo anche che nessuno possa dire con certezza quale sia la scelta migliore. L'unica cosa che possiamo fare è rispettare le scelte di chi vive questi drammi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se hanno ritenuto giusto rifiutarsi, hanno fatto benissimo. Queste cure servono solo a far aumentare i profitti alle lobby delle case farmaceutiche che speculano e si arricchiscono sulla salute di tutti noi con risultati per niente positivi. Io sono anni ormai che per qualsiasi cosa ricorro all'omeopatia e mi trovo benissimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono tanti i medici che affermano che curarsi senza questi metodi così invasivi è possibile, ma ogni volta vengono zittiti dalle lobby senza che nessuno gli dia la possibilità di dimostrare e pubblicare le loro tesi. E' tutto uno schifo, la verità è che a nessuno interessa della salute delle persone ma l'unico interesse è il Dio denaro, avete idea di quanto costano le cure per ciascun paziente? 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' giusto che ognuno di noi abbia la possibilità di poter scegliere se e come curarsi. Purtroppo certe cure sono altamente invasive, non sempre si ottengono risultati e il più delle volte la qualità della (poca) vita peggiora 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dal mio punto vista, senza giudicare nessuno perché stiamo parlando di un argomento davvero delicato, dico che sarebbe meglio NON rifiutare le cure. 

@due_calzini74 non iniziamo con le teorie complottistiche non mi sembra il caso
@irpinovolante le cure a cui fai riferimento tu purtroppo non hanno valenza scientifica e non avendo effettuati test non sono applicabili. Non voglio dire che non sono valide ma le non vengono testate per un lungo periodo non possono essere ritenute valide

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scelte come queste per me sono sbagliate e arrecano anche danno alle campagne di prevenzione perché la gente potrebbe perdere fuducia nella medica e nella ricerca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessuna teoria da complotto è solo la verità sai quanto costano al SSN i farmaci tumorali? Non vedo quale interesse avrebbero le case farmaceutiche a immetter sul mercato cure più economiche o a aprire a tutti i loro brevetti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, forza_avellino dice:

Scelte come queste per me sono sbagliate e arrecano anche danno alle campagne di prevenzione perché la gente potrebbe perdere fuducia nella medica e nella ricerca

magari l'ha persa la fiducia e preferisce vivere in modo dignitoso quel poco che gli resta 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' una scelta difficile come è difficile giudicare una scelta del genere. Io sono per le cure però dall'esterno è troppo difficle giudicare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si trasmette un messaggio sbagliato, ma vi rendete conto se tutti rinunciassero a curarsi? La medicina ha fatto passi da gigante e le probabilità di guarire aumentano sempre più. e poi bisogna sempre lottare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

curiosando, se le lobby delle case farmaceutiche fanno muro è davvero difficile arrivare a sperimentare, è ovvio che nessuno te lo permette

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guardate questo video delle Iene con tanto di rissa tra Nadia Tolfa e Eleonora Brigliadori che aveva pubblicamente inviato i malati di tumore a rifiutare la chemioterapia

 

http://video.corriere.it/brigliadori-crociata-anti-chemio-botte-iena-toffa-che-incalza-le-domande/08fb57de-88e6-11e6-b4f3-799d61076f6b

 

Modificato da fiano_avellino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Brigliadori...   lasciamo perdere. Sono d'accordo anche io che messaggi del genere arrecano solo danni e nessun beneficio, con lei c'è l'aggravante che si tratta di un personaggio pubblico e di sicuro quello che fa o dice resta più impresso nella testa delle persone. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le Iene non sono certamente più affidabili della Brigliadori o vi siete già dimenticati della clamorosa gaffe che hanno fatto con il Metodo Stamina? Davvero una bella figura

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963