sassari:batteri resistenti 13 pazienti in isolamento

Inviata (modificato)

martedì, 25, settembre, 2018

 

SASSARI, 25 SET – Tredici pazienti ricoverati all’ospedale civile “Santissima Annunziata” di Sassari per diverse patologie si trovano in isolamento dopo la diffusione di batteri resistenti agli antibiotici: klebsiella, clostridium, acinetobacter baumannii, pseudomonas aeruginosa, serratia marcescens. Nove sono in Lungodegenza, gli altri in Chirurgia, Nefrologia, Clinica medica e Medicina interna.sarebbe d'uopo capire come e perchè sono arrivati e diffusi questi nuovi resistenti batteri....

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

31 minuti fa, director12 ha scritto:

martedì, 25, settembre, 2018

 

SASSARI, 25 SET – Tredici pazienti ricoverati all’ospedale civile “Santissima Annunziata” di Sassari per diverse patologie si trovano in isolamento dopo la diffusione di batteri resistenti agli antibiotici: klebsiella, clostridium, acinetobacter baumannii, pseudomonas aeruginosa, serratia marcescens. Nove sono in Lungodegenza, gli altri in Chirurgia, Nefrologia, Clinica medica e Medicina interna.sarebbe d'uopo capire come e perchè sono arrivati e diffusi questi nuovi resistenti batteri....

Non per Lei, ma per chi la legge. Continui la sua medioevale caccia all'untore, 'gnurantun !!!

https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.focus.it/scienza/salute/batteri-resistenti-agli-antibiotici-quello-che-c-e-da-sapere&ved=2ahUKEwjKkrOC29bdAhVP3KQKHXodDWsQFjACegQICBAB&usg=AOvVaw2xUIO_CFAn-fMxOT3ipVv4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, cortomaltese-*** ha scritto:

vedi ucurto,non stiamo parlano di come e perchè i batteri resistono agli antibiotici..per quello ci sono i biologi...stiamo parlano del perchè sono arrivati a noi...nell'isola,per esempio.....quella che ha cacciato i ricchi con le barche...per.........magari informati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, director12 ha scritto:

vedi ucurto,non stiamo parlano di come e perchè i batteri resistono agli antibiotici..per quello ci sono i biologi...stiamo parlano del perchè sono arrivati a noi...nell'isola,per esempio.....quella che ha cacciato i ricchi con le barche...per.........magari informati.

Ma quali ricchi con le barche cacciati.... Ma lascia perdere Kompagno è pensa alla salute. Non con le letterine del forum però, tutt'al più con le TETTErine, che è decisamente meglio. 

Continui a parlare a vanvera di una vicenda della passata era geologica che, tra l'altro, è anche completamente diversa da come la descrivi tu.

Dammi retta Kompagno, trastullati che é meglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

22 minuti fa, director12 ha scritto:

vedi ucurto,non stiamo parlano di come e perchè i batteri resistono agli antibiotici..per quello ci sono i biologi...stiamo parlano del perchè sono arrivati a noi...nell'isola,per esempio.....quella che ha cacciato i ricchi con le barche...per.........magari informati.

Vede, tra i batteri che stanno mutando DNA e diventando resistenti agli antibiotici, c'è l'escherichia coli.

Quando suo zio Benito aveva pochi mesi di vita, ogni volta che sporcava ilpannolino espelleva colonie formate da 10-100 milioni di unità batteriche.

E non c'erano neri immigrati allora.

Inoltre la informo che i batteri esistevano già.... E che ogni volta che fa la cac.ca, lei fa come lo zio Benito.

Questi batteri vivono con ogni uomo, simbioticamente, nel tratto finale dell'intestino.

Ora se lei pensa invece, come tenta di insinuare, che siano portati dai migranti, ha una soluzione per risolvere individualmente il problema disinfettandosi.

Si faccia una peretta di candeggina.....

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora