Si può essere malati di adrenalina?

aiutatemi a capire: l'altra sera ho visto un documentario su due che fanno arrampicata da 10 anni, ma non essendo sufficientemente appagati da questo sport estremo, hanno deciso di unire all'arrampicata anche il parapendio. Alla fine, dopo solo sei mesi, hanno deciso di scalare un vulcano di 5000 metri in Messico per poi lanciarsi con il parapendio. Un'impresa ardita e decisamente rischiosa. E mi sono chiesta: ma perché la gente ha bisogno di sentire delle emozioni sempre più forti? Si può essere malati di adrenalina?

http://www.banff.it/video/the-fledglings/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

4 minuti fa, aljadida5 ha scritto:

aiutatemi a capire: l'altra sera ho visto un documentario su due che fanno arrampicata da 10 anni, ma non essendo sufficientemente appagati da questo sport estremo, hanno deciso di unire all'arrampicata anche il parapendio. Alla fine, dopo solo sei mesi, hanno deciso di scalare un vulcano di 5000 metri in Messico per poi lanciarsi con il parapendio. Un'impresa ardita e decisamente rischiosa. E mi sono chiesta: ma perché la gente ha bisogno di sentire delle emozioni sempre più forti? Si può essere malati di adrenalina?

http://www.banff.it/video/the-fledglings/

l'adreanlina può  diventare una droga, ci sono libri interessanti, siti di psicologia che spiegano a fondo il fenomeno.

il punto è che l'adrenalina, così come le endorfine, scatenano varie sensazioni di benessere, modificando l biochimica del cervello, per cui sì, possono dare dipendenza.

la dipendenza da *** e quella da gioco, sono tutte dipendenze che dipendono dal flusso di queste sostanze chimiche nel cervello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

addirittura modifica la biochimica?? questo non me lo immaginavo proprio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, aljadida5 ha scritto:

addirittura modifica la biochimica?? questo non me lo immaginavo proprio!

ovvio che la modifica temporaneamente essendo anche un neurotrasmettitore. i suoi principali effetti sono:

rilassamento gastrointestinale, dilatazione dei bronchi, aumento della frequenza cardiaca e del volume sistolico (e di conseguenza della gittata cardiaca), deviazione del flusso sanguigno verso i muscoli, il fegato, il miocardio e il cervello e aumento della glicemia. è l'ormone della paura e ha effetti simili ad alcune droghe.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho un paio di amici che più fanno cose spericolate e più ne farebbero, mettendo a repentaglio non solo la priopria vita ma a volte anche quella degli altri!  io non condivido

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

adrenalina e cocaina non credo siano poi così distanti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963