«Mio figlio è in ospedale con la pertosse. Ditemi che non ho sbagliato a non vaccinare»

E' pazzesco, questa mamma ha il figlio di due mesi gravissimo in ospedale, si è preso la pertosse dalla sorellina che lei non aveva vaccinato e nonostante il bambino stia rischiando la vita, dice di essere convinta di aver fatto la cosa giusta e chiede sostegno ad altri genitori deficienti come lei...

"Io sono una vera mamma, che non vaccina», ha scritto nel post. «Mio figlio ha due mesi. Sono in ospedale con lui, adesso. Ha la pertosse e mi stanno dicendo che l’ha preso da mia figlia non vaccinata. Sono stata accusata tutto il giorno, ma ho mantenuto la mia posizione e le mie convinzioni".

La pertosse è una malattia respiratoria altamente contagiosa, e per i bambini piccoli è pericolosissima. La mamma no vax ha chiesto ad altri genitori di condividere la loro esperienza. «Qualcun altro ha figli che abbiano preso qualche orribile malattia perché non vaccinati? Per favore, commentate. Mio figlio sta soffrendo tanto, ed è terribile vederlo in queste condizioni. Ho bisogno di incoraggiamento, di sapere che ho fatto le cose per bene».

Ma molte delle persone che hanno letto il post hanno contestato con fermezza le scelte della mamma no vax, e l’hanno accusata di negligenza: «Il fatto che tuo figlio abbia una malattia gravissima perché non l’hai protetto con le vaccinazioni dovrebbe essere una prova sufficiente a dimostrarti che hai torto», ha scritto un utente. E un altro: «Questo è quello che mi infastidisce di più degli anti vax. Non si vaccina per il singhiozzo: si vaccina per malattie che minacciano la vita».

https://www.vanityfair.it/news/storie-news/2018/09/24/mamma-no-vax-figlio-pertosse-post-facebook

Risultati immagini per bambino due mesi ospedale pertosse

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Dunque,facciamoci rispettare come in Svizzera...

Prepariamo dei cartelli in giro con scritto...

SE VUOI ENTRARE IN ITALIA;PRIMA TI DEVI VACCINARE!/se no non entri)

FACCIAMO PASSARE LA LEGGE !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora