BALLE SEMPRE PIU' BALLE

Secondo Di Maio, il Reddito di cittadinanza sarà "solo per gli italiani". Ma non è vero, perché ci sono delle direttive europee da rispettare e se venissero esclusi i cittadini stranieri saremmo di fronte ad una forma di discriminazione già più volte sanzionata dalla Corte Costituzionale e dalla Corte di giustizia europea. Ed infatti, nella leghista Lombardia, il Reddito di Autonomia è destinato a tutti i residenti da almeno cinque anni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

15 messaggi in questa discussione

18 minuti fa, pm610 ha scritto:

Ed infatti, nella leghista Lombardia, il Reddito di Autonomia è destinato a tutti i residenti da almeno cinque anni.

Facciamo due conti: quanti milioni di Africani vogliono venire in Italia? dopo cinque anni tutti cittadini Italiani? quanto ci costerebbe il reddito di cittadinanza dandolo a tutto il continente Africano? evidentemente non si tratta di redistribuire i clandestini, si tratta semplicemente di non farli arrivare, gli accordi con i paesi di provenienza non sono "imperialismo italiano" sono solo BUONSENSO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

Facciamo due conti: quanti milioni di Africani vogliono venire in Italia? dopo cinque anni tutti cittadini Italiani? quanto ci costerebbe il reddito di cittadinanza dandolo a tutto il continente Africano? evidentemente non si tratta di redistribuire i clandestini, si tratta semplicemente di non farli arrivare, gli accordi con i paesi di provenienza non sono "imperialismo italiano" sono solo BUONSENSO

Prima di tutto: la cittadinanza italiana si acquista dopo cinque anni di residenza e lavoro in Italia. Ma non è un diritto. Il Ministero competente (Interni) può respingere la domanda. Si dia da fare il Capitano......

Altro discorso è quello di politica internazionale. Una delle più drammatiche cause di immigrazione dall'Africa è la povertà. La produzione mondiale di fiori si sta spostando in Africa ( Kenia ed Etiopia ).

Quanto viene pagato un lavoratore bracciante agricolo in Etiopia?

La paga è di 7 birr etiopici: circa 25 centesimi di euro al giorno.

Chi sono i padroni delle serre? Olandesi, tedeschi, inglesi, italiani.

Stasera in pizzeria un bengalese povero ti venderà per 1 euro una rosa dell'Etiopia, coltivata da una donna etiope sfruttata e sottopagata.

Ecco, questo ciclo si chiama IMPERIALISMO. Vale non solo per le rose, ma per oro, uranio, diamanti, petrolio e tutto quello che vuoi aggiungere. 

E pretendi che restino a farsi sfruttare per 22 centesimi al giorno ?

E come pensi di impedirgli di "mettersi in viaggio", se non facendoli ammazzare dagli ascari nigerini e libici, addestrati da militari europei ?

etiopia-olanda-fiori-agricoltura-floricoltura-export-esportazioni-lavoro-iscos-ong-sviluppo-sfruttamento-serre-crescita-investimenti-economia-donne-empowerment.jpg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pm610 ha scritto:

http://www.lariscossa.com/2018/09/21/al-via-la-missione-militare-dellimperialismo-italiano-niger/

Al via la missione militare dell’imperialismo italiano in Niger

Se il territorio del Niger non fosse ricco di uranio, petrolio, diamanti e oro, pensi che avrebbe tutti quei "disinteressati" protettori   ?                        

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Facciamo due conti: quanti milioni di Africani vogliono venire in Italia? dopo cinque anni tutti cittadini Italiani? quanto ci costerebbe il reddito di cittadinanza dandolo a tutto il continente Africano? evidentemente non si tratta di redistribuire i clandestini, si tratta semplicemente di non farli arrivare, gli accordi con i paesi di provenienza non sono "imperialismo italiano" sono solo BUONSENSO

Solita  menata  che  non  è  coerente  con  il  post  e  tanto meno  su  quanto  dicevano  i grulli  prima  di  andare  al  sgoverno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se il reddito lo daranno anche agli extra aventi diritto si tireranno la zappa sui piedi...se faranno le differenze la legge europea sanzionerà l'Italia magari restringendo gli aiuti, cosa buona dicono molti che usciamo dall'euro, ma uscire dall'euro significa solo rendere più ricchi quelli che già lo sono....vuoi vedere che questi ciarl.atani con il loro buonismo e incompetenza ci riducono peggio di quello che ha fatto il berlu?...ma adesso comunque anche lui ritorna per ingrassare il suo conto un altro pò...:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

E pretendi che restino a farsi sfruttare per 22 centesimi al giorno ?

E come pensi di impedirgli di "mettersi in viaggio", se non facendoli ammazzare dagli ascari nigerini e libici, addestrati da militari europei

Evidentemente si da per scontato che ci siano nazioni dove si paga la manodopera un tozzo di pane e che l'unica soluzione sia far arrivare tutta l'Africa in Europa, forse non ci rendiamo conto o preferiamo non renderci conto che quegli Europei o Americani che sfruttano le popolazioni Africane sono un PICCOLO GRUPPO di persone che detengono il potere e sono le stesse persone che oltre ad avere convenienza allo sfruttamento degli Africani  nella loro terra hanno convenienza  a farli arrivare in Europa per sfruttarli anche qui, anzi dal loro punto di vista sono più utili qui che in Africa perché una volta qui, disposti a lavorare in Europa per un tozzo di pane calmierano cioè abbassano anche le pretese e gli stipendi dei  nostri lavoratori, sono gli stessi piccoli *** di persone che detengono il potere (massoneria? trilaterale? Soros? ) che spostano i capitali,  le fabbriche,  la manodopera dove gli fa più comodo, gli fa più comodo in Europa piuttosto che in Africa?  spostano la manodopera in Europa, fanno più comodo le fabbriche in Romania piuttosto che in Italia?  spostano le fabbriche  in Romania,  fomentano le guerre fra poveri forti del vecchio proverbio di Romana memoria  dividi et impera.. e c'è chi da noi ingenuamente non si rende conto della cosa e tifa per coloro  ( navi ONG pagate da chi?  )  che vanno a prendere la manodopera  dove costa un tozzo di pane e la trasferiscono in Europa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Evidentemente si da per scontato che ci siano nazioni dove si paga la manodopera un tozzo di pane e che l'unica soluzione sia far arrivare tutta l'Africa in Europa, forse non ci rendiamo conto o preferiamo non renderci conto che quegli Europei o Americani che sfruttano le popolazioni Africane sono un PICCOLO GRUPPO di persone che detengono il potere e sono le stesse persone che oltre ad avere convenienza allo sfruttamento degli Africani  nella loro terra hanno convenienza  a farli arrivare in Europa per sfruttarli anche qui, anzi dal loro punto di vista sono più utili qui che in Africa perché una volta qui, disposti a lavorare in Europa per un tozzo di pane calmierano cioè abbassano anche le pretese e gli stipendi dei  nostri lavoratori, sono gli stessi piccoli *** di persone che detengono il potere (massoneria? trilaterale? Soros? ) che spostano i capitali,  le fabbriche,  la manodopera dove gli fa più comodo, gli fa più comodo in Europa piuttosto che in Africa?  spostano la manodopera in Europa, fanno più comodo le fabbriche in Romania piuttosto che in Italia?  spostano le fabbriche  in Romania,  fomentano le guerre fra poveri forti del vecchio proverbio di Romana memoria  dividi et impera.. e c'è chi da noi ingenuamente non si rende conto della cosa e tifa per coloro  ( navi ONG pagate da chi?  )  che vanno a prendere la manodopera  dove costa un tozzo di pane e la trasferiscono in Europa

OK, benissimo l'analisi. Il capitalismo divide i poveri e li mette uno bianco contro l'altro nero.

Evidente che l'unica soluzione è la rivoluzione proletaria mondiale. Che verrà con il sole dell'avvenire.

Però ora e adesso, che fare ? Una soluzione esiste: imporre dazi sulle merci ai paesi che consentono lo sfruttamento della manodopera.

Poi restituire il ricavato a quei lavoratori stessi, attraverso chi davvero va ad aiutarli a casa loro.

Emergency-Africa.jpg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma  questo  da  chi  è stato  eletto  e  quali  poteri   li  sono stati  ascritti  ?  Tutore  del  PdC  messo li dalla casaleggio &co.

Ma  come  si  permette,  con  quale  diritto ed  è pure  pagato  con  i  nostri  soldi   CHE  SCHIFO  è questa  l' Honesta  ? 

MA   VAFFF   GRULLESCAMENTE  PARLANDO

"Nel 2019 ci concentreremmo soltanto a fare fuori tutti questi pezzi di ***"

Ecco l'audio in cui Casalino annuncia una “mega-vendetta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

24 minuti fa, pm610 ha scritto:

L'immagine può contenere: testo

Ci sono calcoli matematici che prevedono più risultati in base alle variabili impostate, 76 anni se nei successivi gradi di giudizio fossero confermate le precedenti sentenze, zero anni se alla fine ci fosse l'assoluzione e si stabilisse che gli importi in gioco non sono 49 milioni....

 

2 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Evidente che l'unica soluzione è la rivoluzione proletaria mondiale. Che verrà con il sole dell'avvenire.

Probabilmente chi sogna queste cose è rimasto al tempo della Russia dei soviet, una rivoluzione in verità ci sarebbe è li a portata di mano da duemila anni, solo che tutti nel corso dei secoli l'hanno scartata, sarebbe l'applicazione  integrale dei principi del cristianesimo, principi chiarissimi che spesso però nel corso dei secoli  sono stati disattesi  da tutti

Modificato da etrusco1900

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Ci sono calcoli matematici che prevedono più risultati in base alle variabili impostate, 76 anni se nei successivi gradi di giudizio fossero confermate le precedenti sentenze, zero anni se alla fine ci fosse l'assoluzione e si stabilisse che gli importi in gioco non sono 49 milioni....

 

Boh e    con  ciò  cosa  concludi ? E'  la  solita  menata del nulla ma  ad  oggi  i milioni  sono  49  pagabili in  comodo rate  in 80 anni senza   alcuna  penale  come  succede    a  tutti   " PRIMA GLI  ITAgLIANI "  sia  mai e  questo  è  quanto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

Ci sono calcoli matematici che prevedono più risultati in base alle variabili impostate, 76 anni se nei successivi gradi di giudizio fossero confermate le precedenti sentenze, zero anni se alla fine ci fosse l'assoluzione e si stabilisse che gli importi in gioco non sono 49 milioni....

 

Probabilmente chi sogna queste cose è rimasto al tempo della Russia dei soviet, una rivoluzione in verità ci sarebbe è li a portata di mano da duemila anni, solo che tutti nel corso dei secoli l'hanno scartata, sarebbe l'applicazione  integrale dei principi del cristianesimo, principi chiarissimi che spesso però nel corso dei secoli  sono stati disattesi  da tutti

Avevo capito da tempo la carenza di sense of humor.....Il sovietismo lo prendevo in giro.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora