IL CAMBIAMENTO

L'immagine può contenere: testo

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

L'immagine può contenere: testo

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nel fantastico mondo di Gigi Luigi Di Maio , le cose non sono mai quelle che sembrano, un po’ come a Oz, oppure nel Paese delle Meraviglie.

Ad esempio, se Matteo Salvini incontra il suo alleato Silvio Berlusconi, sono affari suoi, nessun problema.
E se ci si incontra per negoziare il fatto che nessuno toccherà in nessun modo Mediaset, in cambio di un lasciapassare sulle nomine RAI, va bene lo stesso.
Del resto ci parla e ci si accorda Salvini, mica il MoVimento 5 Stelle.
E il fatto che governino insieme e che, se Salvini fa qualcosa, la fa a nome di un governo che è anche loro, è puramente incidentale.

In ogni caso va sottolineato che, in questo caso, la premiata “coppia del cambiamento” Gigi & Teo ha il merito di aver partorito una nuova figura politico/filosofica: il Berlusconi di Schroedinger, in cui Silvio è contemporaneamente sia alleato che opposizione.

Nel magico mondo di Gigi sono possibili questa e altre meraviglie, del resto.

Ad esempio, è possibile gridare per anni “NO AL CONDONO” e poi accettarne uno perché lo propone il vero Presidente del Consiglio, cioè Salvini.

Basta cambiargli nome et voilà, non è più un brutto e cattivo “condono”, ma una splendida splendente “PACE FISCALE”.

Quindi: 
CONDONO —-> BRUTTO 
PACE FISCALE —-> BELLA

Magie della linguistica.

Ma non finisce mica qui, eh.
Sono sicuro che, a breve, Gigi e i suoi amici sapranno regalarci altre meravigliose magie.
Sta per avvicinarsi il momento in cui dovranno presentare la Legge di Stabilità e lì sarà un tripudio di nuove, spettacolari, contorsioni linguistiche e giustificazioni che neanche Belushi/Jake Blues di fronte al mitra di Carrie Fisher.

Le cavallette, Gigi.
Alle brutte dai sempre la colpa alle cavallette, ricorda.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, pm610 ha scritto:

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e testo

C'è chi lì mette in tasca e chì li butta

1557328_renziaereo.jpg.pagespeed.ce.rmuPVywnV3.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, robby565 ha scritto:

C'è chi lì mette in tasca e chì li butta

1557328_renziaereo.jpg.pagespeed.ce.rmuPVywnV3.jpg

Ora   è  in  carico a  Conte  e  al  suo  sgoverno  perchè  nonostante  le  comparsate    lo  stiamo  pagando      ancora  noi  tutti    con  la  spesa  in  più   che   si fanno  portare  in  giro  scorta  compresa   pagando   extra  i viaggi.  Mettendo  anche  in  pericolo  gli  ignari  viaggiatori ops   mica    fanno un attentato  al  di  mejo  nessuno lo reputa un bersaglio valido

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora