Laureus Awards, Bebe Vio trionfa. Orgoglio italiano

Vedo che non ne ha parlato nessuno e mi chiedo come mai. Tutti a parlare di calcio, ma il resto passa sempre in secondo piano. Io trovo questa ragazza il coraggio fatto persona. Ha vinto il Laureus World Sports Award nella categoria "Miglior sportivo dell'anno con disabilità". E merita tutto il nostro affetto e rispetto.

Campionessa tra i campioni, anzi le leggende. Nel corso della serata sono stati premiati anche Usain Bolt, Michael Phelps, Simone Biles, Nico Rosberg e Rachel Atherton.

Brava Beatrice!

Bebe Vio.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Un personaggio positivo sotto tutti i punti di vista!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Basta 

Non ce la faccio più

cioè lei carina

ma la sovraesposizione porta alla mal sopportazione

come Pif con le pubblicità

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in realtà di questa ragazza si è straparlato e giustamente perché è un bel personaggio positivo

a me pare che non si sia partlato di questo premio in generale e ci sta, che ce frega!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un vero esempio per tutti, di come si possano superare le difficoltà della vita mantenendo il sorriso e l'ottimismo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963