Ragazzo si uccide per macabro gioco online, sequestrati siti


Ma è terribile la verità che sta emergendo da quello che sembrava il suicidio di un adolescente, un 14enne trovato morto suicida nella sua cameretta lo scorso 6 settembre a Milano. Dagli accertamenti sul suo pc e smartphone, infatti, sarebbe emerso che si era collegato a siti web dove si gioca a ‘blackout’, che spinge i ragazzi a privarsi dell’ossigeno.  Igor May (il nome è stato diffuso dalla famiglia, in un appello rivolto ai genitori degli adolescenti per essere più possibile al loro fianco), arrampicatore agonistico, si era infatti ucciso impiccandosi con una corda da roccia a un letto a castello. Secondo quanto trovato dagli investigatori si sarebbe collegato a un sito di ‘blackout’. Una pratica che consiste, appunto, nel privarsi dell’aria per periodi sempre più lunghi fino a svenire per poi riprendere conoscenza. Ora si attende l’esito delle indagini.

https://notizie.virgilio.it/top-news/ragazzino-si-uccide-ipotesi-gioco-folle-sul-web-194489

igor.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Si terribile davvero, bisogna sempre controllare cosa fanno i figli sul web che siti visitano, con chi sono in contatto, finchè sono piccoli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... senz'altro un bravo ragazzino come ci raccontano amici, parenti e conoscenti; senz'altro genitori presenti ma purtroppo nn possiamo controllare i figli 24/24 H xtanto ci sarà sempre un angolino cui noi genitori nn potremo mai entrare. internet é stato un grandissimo passo avanti in tanti campi al punto di diventare quasi indispensabile ma anke un ricettacolo di insidie x i + emotivamente fragili seppur all'apparenza, alla superficie,  granitici, risoluti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora