Jungle Rudy di Jan Brokken

Jan Brokken è un  grande scrittore e giornalista olandese, è stato paragonato a Graham Greene. Della sua produzione in Italia per ora è arrivato poco, ma la casa editrice Iperborea ha cominciato la pubblicazione dei suoi splendidi romanzi, ha scritto molti libri su scrittori o personalità della politica, questo romanzo:  Jungle Rudy appena uscito è la biografia di Rudolf Truffino  e ci conduce dall’altra parte del pianeta, nelle impenetrabili foreste equatoriali del Venezuela meridionale, sulle orme di uno dei più celebri esploratori del Novecento come il  leggendario connazionale dello scrittore Rudolf Truffino. 
Di lontane origini italiane, Rudy è l’ultimo di quattro fratelli, non ama studiare, vive a disagio nell’ambiente famigliare e detesta il suo paese, che descrive come un luogo piatto, freddo e piovoso; cerca il suo posto nel mondo, e lo trova là dove natura e avventura si coniugano con ineguagliabile potenza. Negli anni Cinquanta Truffino si trasferisce nella regione della Gran Sabana, nel Venezuela sud-orientale, un altopiano il cui paesaggio è dominato dai “tepui”, grandi montagne piatte e isolate, difficilmente accessibili, separate da profondi canyon. Qui egli diviene il mitico “Jungle Rudy” e avvia una felice convivenza con gli abitanti autoctoni, gli indios Pemón. La appassionante storia continua con colpi di scena ma tutto accaduto veramente

https://www.ilfoglio.it/una-fogliata-di-libri/2018/09/12/news/jungle-rudy-jan-brokken-una-fogliata-di-libri-213283/

Jungle Rudy


 



 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora