Meditate

Inviata (modificato)

Rilanciare un’offensiva mediatica e politica antifascista nel 2018 ha naturalmente un valore simbolico molto importante, perché la Repubblica italiana si dovrebbe basare su principi democratici contrari a ogni forma di totalitarismo e discriminazione. Ma questo non dovrebbe esimere dal domandarsi per quali ragioniun numero sempre maggiore di giovani è attratto da ideologie totalitarie e abbraccia *** come Forza Nuova o CasaPound di dichiarata ispirazione fascista.

Quali sono le motivazioni del riemergere del Male, si chiederebbe Pasolini se fosse ancora in vita. E’ sufficiente per avere la coscienza pulita stigmatizzare queste azioni? Possiamo attribuire solo a nuovi cattivi maestri o giovani esaltati la responsabilità del ritorno a slogan e iconografie che speravamo di avere dimenticato? O si tratta anche di qualcosa di altro, di meno visibile, più sottile ma non per questo meno micidiale

Modificato da wronschi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora