Il governo dei cialtroni che piace tanto al Cazzaro ....!!

Intanto parliamo del metofo di governare : Il metodo di governo dei cialtroni è questo: dare sempre e in ogni caso la colpa a altri, puntare di preferenza verso la giustizia sommaria, fregarsene alla grande di leggi e Costituzione, tenere alta la tensione con l’Europa. Posso sbagliarmi (me lo auguro), ma questi stanno cercando in tutti i modi di litigare con l’Europa per farci buttare fuori, mettere in crisi l’euro e tornare a stampare la lira. Poi si tagliano le tasse, finalmente, si distribuisce il tanto atteso reddito di cittadinanza, si nazionalizza tutto (Ilva, poste, Alitalia, Autostrade, ecc.), con loro a timone di questo nuovo Stato Venezuelano-Bulgaro, che farà default in due settimane stampando una moneta che nessuno vorrà e che non varrà niente. Nell’attesa, non stanno con le mani in mano ,  stanno meditando di rapinare un po’ di pensionati, indicati naturalmente (4 mila euro/mese, nda) come profittatori di regime e mascalzoni. Tanto quelli mica possono andare in piazza con le carrozzelle spinte dalle badanti. Questi non sanno niente e hanno idee dementi su quello che dovrebbe fare la settima potenza industriale del mondo. Ma sanno come arrivare alla loro sognata società silvo-pastorale nella quale si è finalmente tutti poveri e appiedati: incrementare, diffondere, generalizzare l’odio sociale. Più la tensione sale, più loro incassano voti. Adorano i processi popolari, immediati, qualche impiccato farebbe anche comodo ( Con il Cazzaro di Napoli in prima fila ad assistervi, nda ), peccato non avere più la pena di morte.Sono i più grandi avvelenatori di pozzi mai apparsi nella storia. Ed e’ questo che vanno non battuti, ma proprio distrutti, estirpati, cacciati fuori dalla storia, nella quale sono indegni di rimanere. Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

È imbarazzante la propaganda grillina sulla vicenda ILVA! 
Leggere post del tipo “DI MAIO HA SALVATO 10.700 posti di lavoro!!! E QUESTO SAREBBE UN INCOMPETENTE?” francamente è nauseante!
Calenda ha lavorato 5 anni alla definizione dell’accordo, i governi precedenti hanno supportato con ben 7 Decreti Legge l’attività della più grande acciaieria d’Europa per evitarne la chiusura e poi arriva Giggino a fare la parte del salvatore della Patria! Mah...siamo alla follia.
È come costruire una casa dalle fondamenta fino al tetto e poi arriva quello a dare un’imbiancata alle pareti rivendicando tutti gli sforzi fatti per tirarla su!
Ma abbiate pazienza, non era forse il vostro Giggino che non più tardi di qualche settimana fa voleva annullare la gara? Non era Giggino che in campagna elettorale a Taranto dichiarò che l’impianto andava chiuso?
Vogliamo ricordare le dichiarazioni di Di Battista a tal proposito? ‘Ilva non è il futuro dell’Italia, con noi al governo questa roba qui verrà CHIUSA!!!’
E Beppe Grillo? Cosa diceva a proposito dell’Ilva? ‘ Noi la chiuderemo, l’ILVA è un crimine contro l’umanità!!!
Sono solo degli ipocriti per giunta senza palle!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963