Certo che però, a pensarci bene, questa ragazza è proprio fissata

Non ci sono dubbi che questa ragazza Consigliera Comunale di Sassari, Careddu  mi pare che si chiami è proprio veramente fissata quando parla di fascismo sdoganato e neanche tanto nascosto e strisciante (questo lo dico mi) e di camerati vari ed eventuali come davvero esistano ancora.  Tutte balle sono, ovvio che non esitono più da tempo, lo sanno tutti. Fascismo, il termine camerata, tutte fantasie, retaggi del passato. Sarebbe come dire che esiste Forza Nuova o Casa Pound o addirittura i leghisti celoduri. Tutte invenzioni della stampa di regime e voci di corridoio incontrollate. 

Meglio tornare alla realtà è leggere, per esempio, l'elogio funebre di Storace sul prof. Todini datato 1 Settembre 2018.

"Si è spento a Sassari dopo breve malattia il prof. Giampiero Todini, già docente di storia del diritto italiano presso l'Università degli studi di Sassari...........................

Le esequie si terranno domani alle 16,30, nella Chiesa di San Giuseppe a Sassari.

A titolo personale e a nome della Redazione, le nostre più  sentite condoglianze al figlio Luigi e alla famiglia tutta.

Che la terra ti sia lieve professore e CAMERTATA"

Ora, dopo una testimonianza così significativa e pregnante quale quella del CAMERATA STORACE, come si fa ad affermare, senza rischiare di cadere nel ridicoli,  che in Italia si parli ancora, dopo tanto tempo, di fenomeni ormai passati e dimenticati e che qualcuno continui imperterrito a parlare di termini desunti quali FASCISMO O CAMERATA come se davvero esistessero ancora e non fossero frutto di menti ossessionate e "fissate".

Come si fa insomma a dire che la povera Lara Careddu non è una ragazza fissata e con le allucinazioni? Sarebbe come dire, per esempio, che uno come Storace o un esponente di Forza Nuova o Casa Pound oppure qualche celoduro di passaggio per caso in quei e in qu3sti paraggi, possa essere impunemente apostrofato col termine dispregiativo di CAMERATA.

Se poi si offende e partono le denunce, non è che ci si può lamentare più  di tanto!!!!

Ps: purtroppo questo episodio è capitato a Sassari che sarà pure contrassegnata con la sigla SS ma che peraltro è anche la città in cui è nato Berlinguer e tanti altri personaggi degnissimi.  Sassari è finita in tutti i giornali però c'è da dire che la maggioranza dei Sassaresi non è così. Vero che hanno il difetto di tifare Iuventus quando la Iuve gioca contro il Cagliari, ma la stragrande maggioranza dei Sassaresi non è né fascista né "Camerata". Questo ad onor del vero e giusto per fare un po di chiarezza. Poco poco insomma.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

 Il video del saluto romano al funerale 
 del docente di Diritto italiano all'U- 
 niversità di Sassari, Gianpiero Todini,
 sta suscitando polemiche su Facebook.  
 Nel video, diventato virale, si vedono 
 i "camerati" schierati che salutano    
 "romanamente" il professore e rispondo-
 no "Presente" al richiamo: "Camerata   
 Giampiero Todini".                     

 Il video è stato postato dalla consi-  
 gliera comunale del centrosinistra,Lel-
 la Careddu, che commenta: "Nella nostra
 città, sul sagrato di una chiesa, senza
 vergogna. Fascisti sdoganati".   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963