A padre avaro, figlio tappetaro.

Il Renzi veniva a rompere i ***, si doveva fare questa cosa perché dovevamo aprire là il ristorante” e “io so benissimo che quello è un lavoro che valeva massimo 50, 60 mila euro… se tu me ne chiedi 130e sei il padre del presidente del Consiglio mi posso mettere a discutere con te, fammi lo sconto o non farmi lo sconto e tutto il resto?”.

È il 19 marzo 2018 quando Luigi Dagostino, l’imprenditore pugliese in affari con i coniugi Renzi, si sfoga nel suo ufficio con un suo collaboratore, l’architetto Alberto Ortona. Ma ormai è tardi anche per sfogarsi: le due fatture per complessivi 160 mila euro emesse dalle aziende di Laura Bovoli e Tiziano Renzi, genitori dell’ex premier, sono state saldate dalla Tramor, società di cui Dagostino era fino a poco tempo prima amministratore.

https://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/tiziano-mi-rompeva-i-c-per-questo-lo-pagavo-di-piu/

 

BrS

Buon rosicamento Somari

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Sarebbe interessante sapere, signor shinycaghetta, come si sarebbe comportato lei in qualità di amministratore, di fronte ad un Renzi con barbetta. Si sarebbe fatto influenzare perché il figlio era presidente?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Sarebbe interessante sapere, signor shinycaghetta, come si sarebbe comportato lei in qualità di amministratore, di fronte ad un Renzi con barbetta. Si sarebbe fatto influenzare perché il figlio era presidente?

 

 

Noi vendiamo la qualità eccelsa dei prodotti tipici della regione.

Generalmente da noi si presentano con il cappello in mano e dopo aver assaggiato passano direttamente alla cassa.

Un tipo come il barbetta può mangiare a sazietà ( non si nega il mangiare ai poveri e bisognosi) ma se alla cassa non paga viene accomodato gentilmente  fuori dalla porta.

BrS

Buon rosicamento Somari 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ci siamo, non ci siamo Sig shiny, la cosa è esattamente al contrario. Lei approfitta della qualità eccelsa dei prodotti artigianali, e siccome non è né povero ne bisognoso, dopo aver ben mangiato e ben bevuto, estrae dalla tasca, chesso', 50 EU, per saldare il conto, ma quando arriva alla cassa gliene chiedono 120.

In questo caso che fa? Paga 120 EU o si fa accompagnare gentilmente fuori della porta?

Buongoverno di ciucci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Non ci siamo, non ci siamo Sig shiny, la cosa è esattamente al contrario. Lei approfitta della qualità eccelsa dei prodotti artigianali, e siccome non è né povero ne bisognoso, dopo aver ben mangiato e ben bevuto, estrae dalla tasca, chesso', 50 EU, per saldare il conto, ma quando arriva alla cassa gliene chiedono 120.

In questo caso che fa? Paga 120 EU o si fa accompagnare gentilmente fuori della porta?

Buongoverno di ciucci.

Beh, tanto per cominciare uno scontrino alla cassa lo pretenderei.

giusto per vedere se ho fatto la figura del pollo spennato, oppure il tutto sia commisurato al dovuto.

Sia chiaro, se tutto risultasse regolare posso apporre croce personale e immaginaria sull’uscio del ristorante. Un monito per non tornarci mai più.

Pensi un po sig. Ridolini, sono pronto a scommettere sulla testa del bimboscemo, che la stragrande maggioranza degli italiani si comporta così.

BrS

Buon rosicamento Somaro 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma senti senti.

Il signor shinycaghetta per una volta non si erge a giudice supremo ma rientra nei ranghi costituiti dalla maggioranza di noi italiani rosiconi.

Roba da non credere.

 

Buongoverno di ciucci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ma senti senti.

Il signor shinycaghetta per una volta non si erge a giudice supremo ma rientra nei ranghi costituiti dalla maggioranza di noi italiani rosiconi.

Roba da non credere.

 

Buongoverno di ciucci.

Ehehehehehehhe

Cosa si aspettava che le dicessi?

Che dopo aver trattato per un lauto sconto sul prezzo del ristorante richiedessi una fattura intestata alla mia azienda per almeno 400 euro per scaricare un po di IVA?

Mi dia retta, ha sbagliato completamente persona e dimensione delle cose.

Sono convinto che un po’ alla volta riesce a spiegarsi il perchè colleziona tutte queste figuredemmerda.

BrS

Buon rosicamento Somaro 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma che dice Sig shinycaghetta? Mi sarei aspettato che scatenasse l'ira di Dio in terra, sgagazzando  a destra e manca par suo, riempiendo panini freschi di forno in panini strabordanti dikakka, diffondendo per l'aereo miasmi fitusi da far fuggire i presenti senza pagare il conto.

E invece che ci comunica il signor shinycaghetta?

Che è un signore di eccelsa autoconsiderazione ma di modeste virtù.

Buongoverno di ciucci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Ma che dice Sig shinycaghetta? Mi sarei aspettato che scatenasse l'ira di Dio in terra, sgagazzando  a destra e manca par suo, riempiendo panini freschi di forno in panini strabordanti dikakka, diffondendo per l'aere miasmi fitusi da far fuggire i presenti senza pagare il conto.

E invece che ci comunica il signor shinycaghetta?

Che è un signore di eccelsa autoconsiderazione ma di modeste virtù.

Buongoverno di ciucci.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora