PISA: hanno perso le elezioni ma non si rassegnano

hanno perso le elezioni perché hanno sottovalutato lo scontento della cittadinanza di fronte al degrado, all'insicurezza, al commercio clandestino senza regole degli extracomunitari; adesso fanno manifestazioni come questa:  http://www.pisatoday.it/cronaca/buscemi-casa-donna-pisa-via-vertici-niente-contributi.html  che non parrebbe abbiano una grande partecipazione e condivisione da parte della cittadinanza.... forse vogliono perdere anche le prossime di elezioni?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

hanno perso le elezioni perché hanno sottovalutato lo scontento della cittadinanza di fronte al degrado, all'insicurezza, al commercio clandestino senza regole degli extracomunitari; adesso fanno manifestazioni come questa:  http://www.pisatoday.it/cronaca/buscemi-casa-donna-pisa-via-vertici-niente-contributi.html  che non parrebbe abbiano una grande partecipazione e condivisione da parte della cittadinanza.... forse vogliono perdere anche le prossime di elezioni?

Dammi retta , occupati delle tombe e all’alabastro . Te non sai un caz.z.o di Pisa . Ed a Pisa un assessore alla cultura condannato per stalking , in consiglio non ci sta . E le donne fanno bene a lottare fino alla vittoria perché la protesta e’ bipartusan Nel frattempo e’ stato mandato  a casa già colui , della Lega , che avrebbe dovuto essere  il presidente del consiglio comunale . Dopodiché lascia perdere i consigli che offri “ disinteressatamente “. Ne facciamo a meno senza problemi . Anzi dovresti essere contento se perdiamo le prossime . Queste le ha vinte la Lega grazie al voto compatto al ballottaggio  verso di loro del M5S 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Queste le ha vinte la Lega grazie al voto compatto al ballottaggio  verso di loro del M5S 

Gli elettori del M5S  sono persone libere, potevano benissimo votare per il partito che in passato dal dopo guerra in poi a governato Pisa, invece è accaduto a Pisa una cosa molto simile a quello che è accaduto alla vicina città ( amica-nemica)  Livorno... ci sarà pure un motivo..... se chi ha perso le elezioni non fa autocritica sugli errori commessi,  la prossima città a cadere (dopo quello che è avvenuto a Siena)  sarà Firenze e poi  cadrà la regione Toscana..ultimo baluardo....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pisa, Sarzana, Massa, Siena, Ivrea, Terni ...

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora