orrore (per i normali per gli altri no) 74enne violentata

Orrore e paura nel casertano dove una donna è stata violentata da un immigrato.

L’africano si sarebbe introdotto nella notte all’interno della sua abitazione, aggredendola e stuprandola. A denunciare l’episodio una donna di 74 anni residente in località Pescopagano, tra Castel Volturno e Mondragone. Zona devastata dall’immigrazione africana,

La donna era in casa da sola. All’improvviso l’immigrato ha fatto irruzione e abusato della donna, per poi darsi alla fuga.

Nella notte l’anziana, residente a Castel Volturno si è presentata all’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta con i segni di violenza.

Ad accompagnarla in ospedale sono stati i poliziotti che indagano sulla vicenda.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

CVD!! avete sentito qualche benpensante di sx gridare allo scandalo??  proporre la solita marcia della pace?? fiaccolate? palloncini?? giammai!! loro sono rispettosi !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora