URKA! Andata male anche stavolta.😄

Matteo Salvini “perde” un reato. Trasmettendo gli atti a Palermo, infatti, la procura di Agrigento ha fatto cadere l’ipotesi di arresto illegale, prevista dall’articolo 606 del codice penale. Nel fascicolo arrivato sul tavolo del procuratore aggiunto Marzia Sabella restano quindi l’*** d’ufficio, l’omissione di atti d’ufficio, il sequestro di persona e il sequestro di persona a scopo di coazione.Questi due ultimi reati, tra l’altro, tendono a escludersi tra loro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

37 minuti fa, shinycage ha scritto:

Matteo Salvini “perde” un reato. Trasmettendo gli atti a Palermo, infatti, la procura di Agrigento ha fatto cadere l’ipotesi di arresto illegale, prevista dall’articolo 606 del codice penale. Nel fascicolo arrivato sul tavolo del procuratore aggiunto Marzia Sabella restano quindi l’*** d’ufficio, l’omissione di atti d’ufficio, il sequestro di persona e il sequestro di persona a scopo di coazione.Questi due ultimi reati, tra l’altro, tendono a escludersi tra loro.

Congratulazioni. E complimenti alla vituperata Procura di Agrigento. Comunque non va da nessuna parte. O la Procura di Palermo archivia, oppure il Senato blocca il processo, in forza della doppia morale grillina, per cui gli avversari sono sempre colpevoli e gli alleati sempre innocenti.

La legge Bossi-Fini prevede che l'immigrato  entrato irregolarmente in Italia venga trattenuto sino a 12 mesi in un CIE ( Centro Identific.azione ed Espulsione ).

La nave non era un CIE. Ergo dovevano essere sbarcati subito ed immediatamente internati nel CIE.

La procedura seguita dal Ministero dell'interno non è quella standard fissata dalla Legge: in pratica equivalente ad un fermo di polizia protratto oltre le 24 ore senza convalida del PM.

Ci sarebbe materia di discussione in Tribunale, ma, ripeto, tutto si arenera' prima.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Congratulazioni. E complimenti alla vituperata Procura di Agrigento. Comunque non va da nessuna parte. O la Procura di Palermo archivia, oppure il Senato blocca il processo, in forza della doppia morale grillina, per cui gli avversari sono sempre colpevoli e gli alleati sempre innocenti.

La legge Bossi-Fini prevede che l'immigrato  entrato irregolarmente in Italia venga trattenuto sino a 12 mesi in un CIE ( Centro Identific.azione ed Espulsione ).

La nave non era un CIE. Ergo dovevano essere sbarcati subito ed immediatamente internati nel CIE.

La procedura seguita dal Ministero dell'interno non è quella standard fissata dalla Legge: in pratica equivalente ad un fermo di polizia protratto oltre le 24 ore senza convalida del PM.

Ci sarebbe materia di discussione in Tribunale, ma, ripeto, tutto si arenera' prima.

E' giusto, l'Italia ha dei doveri e leggi da rispettare in merito all'accoglienza dei migranti.
L'Europa no invece?

Tralasciando la questione Salvini sulla gestione della diciotti,
ci tengo a sottolineare che la Chiesa (dietro iniziale "errore" di Salvini, ci mancherebbe) ha comunque temporeggiato una settimana prima di decidere di accogliere i migranti della diciotti,
quando magari poteva mobilitarsi fin dall'inizio per offrirsi di accoglierli, come insegnano i principi di accoglienza e solidarietĂ , di cui parlano tanto.

Nulla contro la Chiesa, ci mancherebbe :-)
è una semplice osservazione da ignorante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

11 minuti fa, fenarcom ha scritto:

E' giusto, l'Italia ha dei doveri e leggi da rispettare in merito all'accoglienza dei migranti.
L'Europa no invece?

Tralasciando la questione Salvini sulla gestione della diciotti,
ci tengo a sottolineare che la Chiesa (dietro iniziale "errore" di Salvini, ci mancherebbe) ha comunque temporeggiato una settimana prima di decidere di accogliere i migranti della diciotti,
quando magari poteva mobilitarsi fin dall'inizio per offrirsi di accoglierli, come insegnano i principi di accoglienza e solidarietĂ , di cui parlano tanto.

Nulla contro la Chiesa, ci mancherebbe :-)
è una semplice osservazione da ignorante.

Perfettamente d'accordo. 

177 migranti: 20 in Albania, 20 in Irlanda, 137 ospiti della Chiesa (in Italia).

E Salvini ha fatto tutta sta manfrina e sceneggiata per poi tenersi il 77,40% dei migranti ?

C.a.z.z.o..... Che grande statista......

Invece di blaterare ad ogni sbarco per contrattare con l'Europa ogni volta due negretti in meno, favorisca un accordo per cui ogni Paese Europeo sia OBBLIGATO AD ACCOGLIERE UNA PERCENTUALE FISSA DEGLI SBARCATI IN GRECIA, SPAGNA E ITALIA.

Ah, giĂ , Ungheria e Polonia non vogliono......

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, shinycage ha scritto:

Matteo Salvini “perde” un reato. Trasmettendo gli atti a Palermo, infatti, la procura di Agrigento ha fatto cadere l’ipotesi di arresto illegale, prevista dall’articolo 606 del codice penale. Nel fascicolo arrivato sul tavolo del procuratore aggiunto Marzia Sabella restano quindi l’*** d’ufficio, l’omissione di atti d’ufficio, il sequestro di persona e il sequestro di persona a scopo di coazione.Questi due ultimi reati, tra l’altro, tendono a escludersi tra loro.

Vorrei complimentarmi con chi ha scritto questo post . Effettivamente avere solo 4 e non 5 reati in cui si e’ indagati e’ sinonimo di grande onestà !! Il contrattino e’ salvo. E’ salvo anche quello che diceva che ne bastava 1 ( uno ) per dimettersi immediatamente . Dammi retta cecato , controlla Rose . Te le fa anche sotto gli occhi ( il motivo e’ ovvio e basta che non ...gema ). 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, cortomaltese-*** ha scritto:

Perfettamente d'accordo. 

177 migranti: 20 in Albania, 20 in Irlanda, 137 ospiti della Chiesa (in Italia).

E Salvini ha fatto tutta sta manfrina e sceneggiata per poi tenersi il 77,40% dei migranti ?

C.a.z.z.o..... Che grande statista......

Invece di blaterare ad ogni sbarco per contrattare con l'Europa ogni volta due negretti in meno, favorisca un accordo per cui ogni Paese Europeo sia OBBLIGATO AD ACCOGLIERE UNA PERCENTUALE FISSA DEGLI SBARCATI IN GRECIA, SPAGNA E ITALIA.

Ah, giĂ , Ungheria e Polonia non vogliono......

E' esattamente quello che sta cercando di fare Salvini,
fare in modo che ogni paese europeo accolga una quota, una percentuale di migranti, come è giusto che sia.
Forse sta usando un pò le "maniere forti", ma in questa circostanza può essere anche comprensibile per farsi capire dall'Europa.

Poi non capisco...
l'Italia continua comunque ad accogliere migranti, 
l'Ungheria invece costruisce muri, ha accolto zero migranti,
e noi siamo i razzisti xenofobi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fenarcom ha scritto:

 

l'Ungheria invece costruisce muri, ha accolto zero migranti,
e noi siamo i razzisti xenofobi.

No, no, non siamo razzisti xenofobi, noi amiamo l'Ungheria.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai giĂ  un account? Accedi qui.


Accedi ora