Ruben, il ristorante a 1 euro, un successo a Milano. Perché non replicarlo?

oggi ho letto di questa bellissima iniziativa, un ristorante che, a chi non si può permettere di andare al ristorante, offre il pranzo a 1 EURO. E non è la solita mensa sporca e sfasciata ma, a guardarlo bene, sembra un locale di tendenza.

La trovo una bellissima idea, perché anche ci è povero ha una dignità e si merita di essere trattato come tutte le altre persone.  Tra l'altro sta avendo molto successo. Allora mi chiedo perché non replicarlo anche in altre città d'Italia!?

http://www.huffingtonpost.it/2016/01/19/ruben-ristorante-poveri_n_9016244.html

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

iniziativa ammirevole, ma come si finanzia se il pranzo costa così poco?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, aljadida5 ha scritto:

oggi ho letto di questa bellissima iniziativa, un ristorante che, a chi non si può permettere di andare al ristorante, offre il pranzo a 1 EURO. E non è la solita mensa sporca e sfasciata ma, a guardarlo bene, sembra un locale di tendenza.

La trovo una bellissima idea, perché anche ci è povero ha una dignità e si merita di essere trattato come tutte le altre persone.  Tra l'altro sta avendo molto successo. Allora mi chiedo perché non replicarlo anche in altre città d'Italia!?

http://www.huffingtonpost.it/2016/01/19/ruben-ristorante-poveri_n_9016244.html

 

perchè a breve questo posto fallirà, oppure, per rientrare dei pasti dati gratis aumenterà a dismisura i prezzi a chi può pagare!

bisogna ricordarsi che esistono delle spese, il costo pasto medio in un ristorante è di 4 o 5€ escludendo il costo del servizio.

tra l'altro è solo una mensa dei poveri mascherata. gestita da una fondazione benefica.

allora diiamo perchè non prenderla adesempio per fare altre mense simili?

Modificato da ameliadespell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

perchè a breve questo posto fallirà, oppure, per rientrare dei pasti dati gratis aumenterà a dismisura i prezzi a chi può pagare!

bisogna ricordarsi che esistono delle spese, il costo pasto medio in un ristorante è di 4 o 5€ escludendo il costo del servizio.

tra l'altro è solo una mensa dei poveri mascherata. gestita da una fondazione benefica.

allora diiamo perchè non prenderla adesempio per fare altre mense simili?

una delle rare volte in cui siamo d'accordo, domani nevica!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ozu1980 ha scritto:

una delle rare volte in cui siamo d'accordo, domani nevica!

naaaaaaaaaaaa, sono stata dìaccordo con te almeno un altro paio di volte e non è successo niente.

beh, se ti ricordi bene l'ospitalità è il mio mestiere.

comunque l'iniziativa non è male, fino a che non finiscono i fondi dell'ente benefico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ameliadespell ha scritto:

naaaaaaaaaaaa, sono stata dìaccordo con te almeno un altro paio di volte e non è successo niente.

beh, se ti ricordi bene l'ospitalità è il mio mestiere.

comunque l'iniziativa non è male, fino a che non finiscono i fondi dell'ente benefico.

appunto, il fatto è che non è minimamente sostenibile. è solo un'iniziativa fatta per mascherare un problema. queste cose le trovo più che inutili, controproducenti! comunque vedrai domani nevica :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il fatto da tenere presente però è che non è un ristorante pensato per fare profitto, ma solo un posto dove chi non si può permettere di andare al ristorante può godersi un pasto dignitoso, dove non c'è puzza di cibo, dove ci si può rilassare. E simbolicamente, anziché gratis, si dà un euro. Secondo me è molto meglio che non le mense dei povere gratis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ozu1980 ha scritto:

appunto, il fatto è che non è minimamente sostenibile. è solo un'iniziativa fatta per mascherare un problema. queste cose le trovo più che inutili, controproducenti! comunque vedrai domani nevica :D

speriamo lunedì, domani devo affrontare un viaggio di 500 km con relativo trasloco!!!

comunque sì, i problemi vanno affrontati, non elusi.

ok il ristorante, ok le mense, ok i volontari,ma la genteandrebbe messa in condizione di farcela.

un altro problema è che alle volte questi tizi non vogliono farcela. non so quanto sia vero (ma, per esperienza personale, anche se un po' spettacolarizzato, credo di si), ma ricordo un servizio delle jene, un senza tetto ha chiesto aiuto, gli è stata data  una casa, che non avrebbe potuto permettersi con la pensione minima, ma lui dopo qualche mese è tornato a stare in strada.

spesso, dietro a queste tragedie, ci sono disturbi mentali, disagi psichici e nessun parente che si interessi a dei malati che, ovviamente, finiscono in strada.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, aljadida5 ha scritto:

il fatto da tenere presente però è che non è un ristorante pensato per fare profitto, ma solo un posto dove chi non si può permettere di andare al ristorante può godersi un pasto dignitoso, dove non c'è puzza di cibo, dove ci si può rilassare. E simbolicamente, anziché gratis, si dà un euro. Secondo me è molto meglio che non le mense dei povere gratis

sì, ma non è un'iniziativa replcabile. e durerà solo fino a che non morrà l'imprenditore che ha finanziato questa inizitiva. a meno che qualcun altro non spenda i suoi soldi personali per mandare avanti il  posto o non cercheranno fondi traamite le solite raccolte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

sì, ma non è un'iniziativa replcabile. e durerà solo fino a che non morrà l'imprenditore che ha finanziato questa inizitiva. a meno che qualcun altro non spenda i suoi soldi personali per mandare avanti il  posto o non cercheranno fondi traamite le solite raccolte.

ma scusa. quante mense dei poveri ci saranno in Italia? si tratta solo di dargli una veste più dignitosa, tutto qua. E se qualcuno è disposto a fare un investimento iniziale poi andrebbe avanti come qualsiasi altro refettorio, solo un po' più bello

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, aljadida5 ha scritto:

ma scusa. quante mense dei poveri ci saranno in Italia? si tratta solo di dargli una veste più dignitosa, tutto qua. E se qualcuno è disposto a fare un investimento iniziale poi andrebbe avanti come qualsiasi altro refettorio, solo un po' più bello

ma infatti oscritto che si potrebbe prendere ad esempio per trasformare le mense, ma per farlo servono molti più soldi di quanti la caritas ne abbia a disposizione.

credo, tu non ti renda conto dei costi di gestione di un luogo come quello. costi di gestione che sono legati alla nostra generosità. tu, in prima persona, che sei disposta a fare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ameliadespell ha scritto:

ma infatti oscritto che si potrebbe prendere ad esempio per trasformare le mense, ma per farlo servono molti più soldi di quanti la caritas ne abbia a disposizione.

credo, tu non ti renda conto dei costi di gestione di un luogo come quello. costi di gestione che sono legati alla nostra generosità. tu, in prima persona, che sei disposta a fare?

guarda io faccio volontariato da una vita, so bene cosa significa gestire una cosa del genere, secondo me è solo questione di un investimento iniziale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, aljadida5 ha scritto:

guarda io faccio volontariato da una vita, so bene cosa significa gestire una cosa del genere, secondo me è solo questione di un investimento iniziale

ti occupi della gestione economica?

come ho già scritto, un costo pasto, da ristorante, è abbastanza elevato, quello di una mensa è circa 1/5 dell'altro.

anche a me piacerebbe fosse possibile, purtroppo non credo che un'iniziativa come questa, seppur lodevole, abbia un seguito.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora