welcome ...benvenuti in italia!!

CATANIA, 30 AGO – Due uomini hanno ferito con colpi di arma da taglio un commissario della polizia di Stato di Catania durante un tentativo di rapina commesso la notte scorsa nell’abitazione del funzionario nel centro di Catania.
I due hanno tentato la fuga lanciandosi dalla finestra dell’abitazione, al primo piano di un palazzo antico: uno, ragazzo di origine gambiana di 18 anni, con permesso di soggiorno per motivi umanitari, è rimasto ferito gravemente ed è ricoverato nell’ospedale Garibaldi con prognosi riservata per fratture multiple. Il suo complice, un suo connazionale, è riuscito a fuggire ma sarebbe stato identificato.

 

“queste persone nulla temono, poichè nulla hanno da perdere in questo Paese dove il crimine paga sempre”

Il commissario ha riportato ferite di arma da taglio su diverse parti del corpo, curate con 80 punti di suturanell’ospedale Vittorio Emanuele, da dove è stato dimesso, giudicate guaribili in 20 giorni. Indagini sono in corso per catturare il complice dell’assalitore. ansa

 

Nel frattempo i catanesi “antirazzisti” protestano perché vogliono piu’ clandestini!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

il paese dei ballocchi..fino ad ieri,con gli altri,un paese dove esistono solo diritti...e nessun dovere!!

guardate losoio:si dichiara kul....tone,e gli pagano anche l'adsl!!e chissa' che telefonino ultimo modello gli avranno dato,dopo la perizia psichiatrica!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Signor director, ma è proprio un rosicone.

Se le manca un telefonino glielo regalo io.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Signor director, ma è proprio un rosicone.

Se le manca un telefonino glielo regalo io.

tu che sei il beneinformato del forum:chi da i telefonini ultima generazione ai ne...ehm,ai rifugiati??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

glieli ho regalati io signor director. Indovini quanti ne ho regalati. Mi mandi l'indirizzo e gliene mando uno pure a lei.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963