Palermo

Palermo ricorda omicidio Libero Grassi 
 Una macchia rossa sul marciapiede, che 
 ogni anno viene rinnovata, come a dire 
 che la ferita resta aperta; un colpo di
 spray sulla memoria di questa città che
 non può trovare quiete. E sul muro un  
 cartello: "Il 29 agosto qui è stato    
 assassinato Libero Grassi,imprenditore,
 uomo coraggioso, ucciso dalla mafia e  
 dall'omertà dell'associazione degli in-
 dustriali,dall'indifferenza dei partiti
 e dall'assenza dello Stato".           

 Grassi, fu ucciso 27 anni fa dai sicari
 di Cosa nostra che volle punire la sua 
 ribellione al racket

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora