Per strada più bici che auto, a Copenhagen lo storico sorpasso

Storico sorpasso a Copenhagen : il numero delle biciclette in circolazione nelle strade della città ha superato quello delle auto. Con 35.080 "due ruote" in più lo scorso anno, il loro numero totale è salito a 265.700 a fronte delle 252.600 vetture in circolazione. Nel 2015, peraltro, il traffico delle bici è aumentato del 15 per cento e quello delle automobili diminuito dell'1 per cento.

La capitale danese diventa così la città più green d'Europa. 

In Italia siamo davvero lontani da questi primati

copenhagen.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

21 messaggi in questa discussione

A parte che ho sempre sognato di andare a vivere a Copenhagen, ma quanto sarebbe bello se anche nelle città italiane si facesse una politica che vada in questa direzione. Solo che in questo paese è ancora troppo importante l'industria della motorizzazione e la mente dei politici troppo ristretta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in italia mancano i soldi (e la volontà) di fare piste ciclabili. Pensa a una città come milano, è piatta altimetricamente parlando e sarebbe perfetta per le bici, ma tra pavè, binari del tram e poco percorsi riservati alle due ruote risulta un po' difficile prendere la bici anche solo per andare al lavoro.

A proposito, come fanno a contare il numero di bici in circolazione? Hanno la targa e quindi esiste un registro come per i mezzi a motore?? O.o

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avvenisse anche a Milano sarebbe un sogno.

il ciclista a Milano è sempre in costante pericolo... sopratutto nelle vie del centro. provate a correre su via Torino con macchine e tram che ti passano affianco. Dimenticavo aggiungete anche il pavé.

inferno assicurato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

noi siamo lontani anni luce riguardo alla pista ciclabile... non abbiamo la cultura per capire queste sane abitudini. l'immagine dice tutto.

 

images.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No in Italia i ciclisti vengono a tompere le p... sulle strade del lago nei fine settimana sentendosi tutti campioni,  viaggiano in *** affiancati discutendo allegramente all'andata, barcollando e sbavando al ritorno, dando dei maleducati agli automobiòlisti se suonano il clackson per chiedere strada, poi al rientro caricano le bici sulle auto per rientrare a Milano e quell'auto non la lascreno più per tutta la settimana sino alla successiva rottura di....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' un vero peccato che anche qui non sia così, non solo, ma che siamo lontani mille miglia... Peccato... io adoro girare in bicicletta per la città.  Sostenibile in tutti i sensi! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, refusi ha scritto:

No in Italia i ciclisti vengono a tompere le p... sulle strade del lago nei fine settimana sentendosi tutti campioni,  viaggiano in *** affiancati discutendo allegramente all'andata, barcollando e sbavando al ritorno, dando dei maleducati agli automobiòlisti se suonano il clackson per chiedere strada, poi al rientro caricano le bici sulle auto per rientrare a Milano e quell'auto non la lascreno più per tutta la settimana sino alla successiva rottura di....

quindi? proibiamo alla gente la gita al lago in bicicletta?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no, ma almeno facciamogli rispettare il codice che vieta raggruppamenti e comportamenti come se fossero ad una competizione sportiva, esiste un codice anche per loro, ma nessuno lo rispetta e sulle nostre strade vuol dire creare file lunghe km, e reazioni alle volte eccessive, il rispetto deve esistere da entrambe le parti almeno usassero lo bici anche in città. No, in citta in si circola con l'auto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per me in città si dovrebbe assolutamente girare solo in bici e sui mezzi! che città fantastiche e limpide avremmo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, refusi ha scritto:

no, ma almeno facciamogli rispettare il codice che vieta raggruppamenti e comportamenti come se fossero ad una competizione sportiva, esiste un codice anche per loro, ma nessuno lo rispetta e sulle nostre strade vuol dire creare file lunghe km, e reazioni alle volte eccessive, il rispetto deve esistere da entrambe le parti almeno usassero lo bici anche in città. No, in citta in si circola con l'auto.

le città e le bici sono un binomio che non va molto d'accordo, per vari motivo. Quanto al rispetto delle regole sono d'accordo con te, ma ultimamente - e te lo dico da ex ciclista dilettante - si sta creando un brutto fenomeno che possiamo definire "caccia al ciclista". Stiamo attenti, molto attenti

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, mariallen ha scritto:

Per me in città si dovrebbe assolutamente girare solo in bici e sui mezzi! che città fantastiche e limpide avremmo!

sogna ragazza sogna... che io sogno con te...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, renatino1983 ha scritto:

sogna ragazza sogna... che io sogno con te...

purtroppo solo un sogno sì... basti pensare che se parliamo di piste ciclabili... sono poche e spesso tutte rotte... e anzi nella città cui vivo ci sono... in quella dove vivevo prima andare in bici equivaleva a finire sotto le auto o dentro una fossa... e credo che sia ancora così

O.o

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da questo punto di  vista Copenhagen sta all'Italia come La polenta ai bastoncini findus!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, refusi ha scritto:

no, ma almeno facciamogli rispettare il codice che vieta raggruppamenti e comportamenti come se fossero ad una competizione sportiva, esiste un codice anche per loro, ma nessuno lo rispetta e sulle nostre strade vuol dire creare file lunghe km, e reazioni alle volte eccessive, il rispetto deve esistere da entrambe le parti almeno usassero lo bici anche in città. No, in citta in si circola con l'auto.

io in città vado in bici, non sempre ma cerco di usarla il più possibile. se il ciclista chiede strada è perché non ha le sue strade, ovvero le piste ciclabili. Se ci fossero probabilmente ci sarebbero molti meno problemi con gli automobilisti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, renatino1983 ha scritto:

le città e le bici sono un binomio che non va molto d'accordo, per vari motivo. Quanto al rispetto delle regole sono d'accordo con te, ma ultimamente - e te lo dico da ex ciclista dilettante - si sta creando un brutto fenomeno che possiamo definire "caccia al ciclista". Stiamo attenti, molto attenti

strano da noi succede esattamente il contrario, emuli di Pantani che mostrano i pugni mentre scattano fra di loro ingombrando tutta la sede stradale se ti azzardi a chiedere strada, anche io uso la bici, ma in città e fuori dalle arterie ad alta intensità di traffico cosa che questi signori si guardano bene dal fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono città più o meno costruite a misura di ciclista. Copenhagen è una di queste, ma anche le città olandesi belghe e tedesche sono molto attrezzate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la bicicletta non inquina... e quindi? non capisco perché gli amanti del no inquinamento poi vivano tutti in città? andatevene a vivere in campagna... volete lavorare, fare i soldi e non prendere nemmeno un lato negativo... bah...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, lala-mustan1 ha scritto:

Da questo punto di  vista Copenhagen sta all'Italia come La polenta ai bastoncini findus!

cioè? mi spieghi la metafora?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, refusi ha scritto:

strano da noi succede esattamente il contrario, emuli di Pantani che mostrano i pugni mentre scattano fra di loro ingombrando tutta la sede stradale se ti azzardi a chiedere strada, anche io uso la bici, ma in città e fuori dalle arterie ad alta intensità di traffico cosa che questi signori si guardano bene dal fare.

non so in quale città tu la usi la bici, ma ti inviterei a farlo in una metropoli. Magari poi cambi idea

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, renatino1983 ha scritto:

cioè? mi spieghi la metafora?

Copenhagen (buona) come la polenta le città italiane (avariate) come i findus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963