ci riprovo 1, signor director

Poco dopo i fatti di Genova, i sindaci sono corsi sotto i ponti del loro territorio per controllare le condizioni delle strutture.

Cominciano a circolare foto che documentano una infinità di ponti con cls (calcestruzzo) degradato e ferri arrugginiti in bella evidenza.

Cominciano pure le richieste dei din din per metter mano alla manutenzione.

Signor director che lei sappia, questo governo sta provvedendo a trovare il denaro necessario?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

eh eh eh..ci fossero stati quelli di prima...delle belle patrimoniali...qualche una tantum,destinata a diventare una semper...la benzina? è ancora a buon mercato,lo dice l'UE..quindi,una bella ritocchino alle accise...il bollo auto? un inezia..basta aumentarlo,specie nelle fascie piu' basse di kw..la casa?? dove sta il problema? una bella tassa,cosi' imparate ad andare in affitto.in sostamnza,vedi che VOI di sx avete sempre trovato i fondi>???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

OK  finalmente signor director, grazie per la risposta senza risposta,

ma che lei sappia, questo governo sta provvedendo a trovare il denaro necessario?

e cosa pensa che farà per trovarlo.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A quelli che, come macchinette a molla, un tempo scrivevano “e i marò?”, mentre adesso scrivono “non si preoccupano degli italiani e si scandalizzano per 150 migranti”, andrebbe ricordato che quello che succede, lo scandalizzarsi a ***, tipico della sinistra, il saltare su a parlare in tv dell’ultima bravata del fanfarone, il correre laddove lui indica col dito per dichiarare alle telecamere che lui ha torto e loro hanno ragione, è pianificato e voluto.
È proprio ciò che si vuole, parlare di 150 migranti (ma se dite che sono così marginali e non sono un problema, perché li tenete in una nave come fossero alieni in missione?) lo scopo è, da tre mesi, parlare solo di migranti, (4 navi in 3 mesi!) in modo da non accorgersi di cosa sta succedendo e cioè che in 3 mesi questo governo non ha fatto una fava se non sbagliare mira, fare molte retromarce e fotografare se stesso. All’Istat ci si può credere o non credere, tuttavia le statistiche ci dicono che gli occupati sono in calo mentre nel resto d’Europa la crisi è alle spalle, che ci stiamo bruciando denari nel rutilante campo della finanza emotiva, che gli indici negativi da maggio ad ora cominciano ad essere un po’ troppi mentre persino la Grecia sta cominciando a risollevarsi. Prima o poi bisognerà fare i conti con tutto questo, o forse no: Berlusconi è riuscito a far parlare tutti di televisioni e *** per 20 anni, forse il felpato ci riesce a far rimanere tutti dentro lo spotlight parlando di migranti per 20 anni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

OK  finalmente signor director, grazie per la risposta senza risposta,

ma che lei sappia, questo governo sta provvedendo a trovare il denaro necessario?

e cosa pensa che farà per trovarlo?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora