Libera 10 meduse, bagnino preso a badilate a Rimini

Questa non la sapevo, a Rimini le meduse sono protette, non si possono pescare e uccidere, che assurdità! Fanno malissimo, io se sono al mare e le vedo vicino a riva le pesco sempre e le porto a terra per evitare ustioni, reazioni allergiche ai bambini ecc.. ma a Rimini non si può fare e guardate cosa è successo:

"E' accaduto a Viserba, vicino Rimini dove esiste un divieto esplicito di pescare e uccidere le meduse. Un bagnino ha liberato in acqua una decina di meduse, pescate da un bagnante, e come risposta ha ricevuto una badilata di ferro in testa. Il bagnino è intervenuto quando ha visto il secchiello di un ragazzino pieno di meduse, appena pescate lungo la riva. «Devi lasciarle libere», pare gli abbia detto, quando è intervenuto il padre, un riminese di 37 anni, rispondendo di farsi i fatti i suoi cercando poi di uccidere le meduse con un palo di ferro. L'uomo ha così deciso di fare comunque il suo dovere, ovvero liberare in acqua le meduse. Non contento, il padre di famiglia ha iniziato a prendere a badilate il bagnino, provocandogli diverse lesioni."

https://ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/meduse_rimini_bagnino_23_agosto_2018-3929285.html

Immagine correlata

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963