gentili signore e signori, scusate

mentre vi state sbranando per l'arrivo e respingimento di migranti color caffè ristretto o caffelatte, c'è qualcun altro che zitto zitto si appropria dei nostri usi e costumi minacciando l'estinzione della nostra cultura cattolica cristiana, tanto amata dal signor Salvini e dal signor director.

Pezzetto per pezzetto si stanno comperando l'Italia (e per chi non lo sapesse anche l'Africa), si dice siano di colore giallo e provengano dalla Cina.

Scusate per questa divagazione dal tema africano, ma non vorrei che i figli del signor director, del signor virus, della signora uva bianca, del dott Shiny (alias doc o sardonico) domani l'altro debbano bussare alla porta di "muso giallo" per un posto di lavoro.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

il giallo è un colore che non fa notizia.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Signor director non ha paura dei cinesi?

Guardi che si comprano pure casa sua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

mentre vi state sbranando per l'arrivo e respingimento di migranti color caffè ristretto o caffelatte, c'è qualcun altro che zitto zitto si appropria dei nostri usi e costumi minacciando l'estinzione della nostra cultura cattolica cristiana, tanto amata dal signor Salvini e dal signor director.

Pezzetto per pezzetto si stanno comperando l'Italia (e per chi non lo sapesse anche l'Africa), si dice siano di colore giallo e provengano dalla Cina.

Scusate per questa divagazione dal tema africano, ma non vorrei che i figli del signor director, del signor virus, della signora uva bianca, del dott Shiny (alias doc o sardonico) domani l'altro debbano bussare alla porta di "muso giallo" per un posto di lavoro.

 

Intanto  si sono comperati  milan e  inter  o  sbaglio  ?  con  qualche  imbroglio sembra...

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ahaha.ha ha scritto:

Signor director non ha paura dei cinesi?

Guardi che si comprano pure casa sua.

I cinesi agiscono in maniera più defilata ma molto più decisa degli immigrati di colore.

Arrivano con risorse economiche, scelgono le zone strategiche e, individuato il sito, vanno dritti allo scopo, offrendo anche molto più del valore di mercato pur di accaparrarsi la posizione. Ed è quello che stanno facendo in maniera scientifica e metodica. Però nessuno se ne accorge anche perché a chi vende interessa realizzare il massimo profitto senza stare tanto a guardare per sottile. E gli euro sono tutti uguali, non hanno colore. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quella della Cina è una guerra strategica ed economica nei nostri confronti, la Cina esporta molto più di quello che importa e usa quello che accumula per acquistare non nostre merci ma nostre aziende, non crediate che sia una cosa casuale è una cosa scientificamente, politicamente , volutamente portata avanti, la loro è una vera guerra nei nostri confronti; vi voglio raccontare una cosa realmente accaduta: qualche anno fa una piccola azienda toscana produttrice di articoli da regalo pensò di far produrre in Cina alcuni articoli che erano diventati troppo costosi per essere prodotti in Italia, si mise in contatto con alcune ditte Cinesi e fin qui tutto normale, quello che non è normale è che alcuni giorni dopo  inaspettatamente arrivò nel piazzale della ditta una macchina con la targa  diplomatica dell'ambasciata Cinese, scelsero alcune persone, girarono attorno, visitarono la galleria dell'azienda, sorrisero, (evidentemente si aspettavano dimensioni e giro di affari superiore) e andarono via ;evidentemente uno degli scopi della loro ambasciata e trovare aziende meritevoli di essere acquistate, lo fanno in modo metodico, esaminano tutte le proposte commerciali, esaminano quello che conviene loro acquisire e con i soldi del loro surplus commerciale lo comperano;  per quanto riguarda poi l'immigrazione degli Africani, quello che gli Africani vendono (borse, scarpe taroccate, occhiali e altro) è tutto prodotto in aziende cinesi presenti in Italia e gli immigrati Africani sono semplicemente  una loro manovalanza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

grz del pensiero sulla futura sorte della prole ma, qualora fosse necessario, possono cavarsela con viaggi su regolari mezzi di trasporto, documenti in regola e mantenersi senza fare i parassiti come ki sappiamo.

Modificato da uvabianca111
una s di troppo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

mi sa  che  questa  uvetta  faccia  parte    di  quei  parassiti che   hanno  paura   di essere  rimpiazzati da quelli della  pacchia e delle  crociere , ma  le  auguro sinceramente  altrettanta  pacchia e   crociere  simili a  quelle  augurate   dal suo capo celoduro  altro  parassita  che  piglia  i  nostri  soldi da  sempre ...a  proposito  quando rende  i  49 milioni rubati ?

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, pm610 ha scritto:

mi sa  che  questa  uvetta  faccia  parte    di  quei  parassiti che   hanno  paura   di essere  rimpiazzati da quelli della  pacchia e delle  crociere , ma  le  auguro sinceramente  altrettanta  pacchia e   crociere  simili a  quelle  augurate   dal suo capo celoduro  altro  parassita  che  piglia  i  nostri  soldi da  sempre ...a  proposito  quando rende  i  49 milioni rubati ?

no, mangio e vivo del mio e certamente nn ho bisogno del tuo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

no, mangio e vivo del mio e certamente nn ho bisogno del tuo.

lo dici  tu...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pm610 ha scritto:

lo dici  tu...

certo ke lo dico io e te lo ripeto: mangio e vivo del mio e nn ho bisogno del tuo.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

mentre vi state sbranando per l'arrivo e respingimento di migranti color caffè ristretto o caffelatte, c'è qualcun altro che zitto zitto si appropria dei nostri usi e costumi minacciando l'estinzione della nostra cultura cattolica cristiana, tanto amata dal signor Salvini e dal signor director.

Pezzetto per pezzetto si stanno comperando l'Italia (e per chi non lo sapesse anche l'Africa), si dice siano di colore giallo e provengano dalla Cina.

Scusate per questa divagazione dal tema africano, ma non vorrei che i figli del signor director, del signor virus, della signora uva bianca, del dott Shiny (alias doc o sardonico) domani l'altro debbano bussare alla porta di "muso giallo" per un posto di lavoro.

 

CERTAMENTE , IO NON SVENDO LA MIA MODESTA CULTURA CRISTIANA  , PER FAVORIRE L'IMMIGRATO,

MA ANCOR MENO SVENDO LA MIA CULTURA OCCIDENTALE , PER FAR POSTO A POPOLI CHE NON SI SONO EVOLUTI

NEL CORSO DI MILLENEI, RESTANDO FEDELI A IDEALOGIE ARCAICHE , FUORI DAL TEMPO,

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, robby565 ha scritto:

CERTAMENTE , IO NON SVENDO LA MIA MODESTA CULTURA CRISTIANA  , PER FAVORIRE L'IMMIGRATO,

MA ANCOR MENO SVENDO LA MIA CULTURA OCCIDENTALE , PER FAR POSTO A POPOLI CHE NON SI SONO EVOLUTI

NEL CORSO DI MILLENEI, RESTANDO FEDELI A IDEALOGIE ARCAICHE , FUORI DAL TEMPO,

questi sono immigrati coi soldini che piano piano le sottrarranno la sedia sulla quale sta seduto anche se terrà fra le mani corona e crocefisso, signor robby.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

questi sono immigrati coi soldini che piano piano le sottrarranno la sedia sulla quale sta seduto anche se terrà fra le mani corona e crocefisso, signor robby.

E POI HA IL CORAGGIO DI DARE DEL RAZZISTA A CHI RITIENE CHE IMMIGRAZIONE VA REGOLATA , CONTROLLATA !!!!!

(LEI , SI' E' RAZZISTA) IN UN LIBERO MERCATO SI' RICORDI CHE CHI HA DENARO ACQUISTA , CHI NON HA DENARO

STA' A GUARDARE . certamente si privilegia chi acquista (bianco,nero o giallo) che sia , mentre ci si oppone a chi

pretende di farsi mantenere. (bianco , nero , giallo ) che sia.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora