La sconfitta di Farsalo

Un bellissimo libro di storia romana, 
"Dopo il recente Sparta e Atene (Sellerio) Sergio Valzania propone un altro saggio storiograficamente perfetto, incentrato questa volta sulla Roma delle guerre civili, quel lungo “momento critico di passaggio da grande polis a realtà imperiale”, che dura circa un secolo e mezzo. L’autore mette sotto la lente di ingrandimento “due visioni del potere”, in un conflitto endemico che culmina nella battaglia campale fra Pompeo e Cesare. Tra le sue fonti primarie, egli cita le Storie di Polibio, Plutarco, Appiano e, ovviamente, il De bello civili di Giulio Cesare. A partire dal Terzo secolo a. C., Roma si ritrova dominatrice di un territorio immenso. Le mutate condizioni geografiche e demografiche esigono nuove forme statuali. La repubblica non basta più, occorre un forte potere centrale e governatori locali capaci di gestire la politica con abilità e lungimiranza. Serve il ricorso alla leva di massa, per grandi e costosi eserciti, le cui truppe sono sempre più fedeli ai valorosi generali che le hanno condotte in battaglie vittoriose. “Come avviene nelle aziende a conduzione familiare”, osserva Valzania, il Senato si oppone alle radicali riforme sociali e politiche necessarie. Dominato dalle famiglie patrizie, è espressione di un ceto agrario “inadeguato”, preoccupato solo di perdere privilegi e rendite di posizione. Nasce così un lungo e cruento periodo di instabilità, costellato da violenza."

Conoscere la storia antica per capire i nostri tempi, l'ho letto al mare, ho ben così compreso cosa significa avere nemici leali piuttosto che amici traditori, come accadde a Cesare con Pompeo e la caduta della Repubblica Romana

https://www.ilfoglio.it/libri/2018/08/02/news/la-sconfitta-di-farsalo-208474/

La sconfitta di Farsalo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963