In Cina un gemello del Bosco Verticale di Milano. E' questo il futuro dell'edilizia?

Il Bosco Verticale raddoppia e sbarca in Cina. 

Più alte del Bosco Verticale milanese, le torri di Nanchino sorgeranno nel Distretto Nanjing Pukou che guida il processo di modernizzazione di Jiangsu sud e lo sviluppo della zona del fiume Yangtze. La prima torre, alta 200 metri, ospiterà uffici (dall'ottavo al trentacinquesimo piano), un museo, una green architecture school e un rooftop club privato. In cima alla torre sarà posta una lanterna verde che fungerà da coronamento. La seconda torre sarà alta 108 metri e all'interno avrà un hotel della catena Hyatt con 247 camere di varie dimensioni (da 35 mq a 150 mq) e una piscina all'ultimo piano.

E' il futuro dell'edilizia?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

Il futuro non lo so di certo è il presente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande la mia Milano che viene amata e copiata anche all'estero! Nazionalismo a parte Bosco verticale è veramete bello! E sì, potrebbe essere il futuro dell'edilizia.

qui c'è un articolo sul tema

http://www.lastampa.it/2016/02/03/scienza/ambiente/il-caso/il-futuro-delledilizia-se-c-green-Nv1IEylN0JwCDHjRF4YahJ/pagina.html

abitare in una città così non vi piacerebbe?

 

 

green building.jpg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quando si copia qualcosa di bello per me è un piacere. Il Bosco Verticale è seplicemente favoloso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, tomriddle72 ha scritto:

Grande la mia Milano che viene amata e copiata anche all'estero! Nazionalismo a parte Bosco verticale è veramete bello! E sì, potrebbe essere il futuro dell'edilizia.

qui c'è un articolo sul tema

http://www.lastampa.it/2016/02/03/scienza/ambiente/il-caso/il-futuro-delledilizia-se-c-green-Nv1IEylN0JwCDHjRF4YahJ/pagina.html

abitare in una città così non vi piacerebbe?

 

 

green building.jpg

io resto dell'idea che sia più bello un bosco senza edilizia, magari con qualche piccola casetta sparsa qua e là.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, refusi ha scritto:

io resto dell'idea che sia più bello un bosco senza edilizia, magari con qualche piccola casetta sparsa qua e là.

ah ma non metto in dubbio! ma visto che siamo miliardi e in qualche modo si deve fare, meglio una "città bosco" che una colata di cemento stile anni Settanta. Credo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, tomriddle72 ha scritto:

ah ma non metto in dubbio! ma visto che siamo miliardi e in qualche modo si deve fare, meglio una "città bosco" che una colata di cemento stile anni Settanta. Credo.

vero, ma considera che il 60 % di quei miliardi si trova "abbarbicato" nelle zone ristrette delle città urbane , vedi ad esempio Parigi, ci trovi  circa 1/5 della popolazione francesas fra città e banlieu.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, refusi ha scritto:

vero, ma considera che il 60 % di quei miliardi si trova "abbarbicato" nelle zone ristrette delle città urbane , vedi ad esempio Parigi, ci trovi  circa 1/5 della popolazione francesas fra città e banlieu.

appunto per questo penso che rivedere l'ediliza urbano in termini nuovi ed eco sia fondamentale. le banlieu o le favelas o questi "quartieri" dove il degrado regna sovrano dovrebbero sparire. Se esiste una dignità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, tomriddle72 ha scritto:

appunto per questo penso che rivedere l'ediliza urbano in termini nuovi ed eco sia fondamentale. le banlieu o le favelas o questi "quartieri" dove il degrado regna sovrano dovrebbero sparire. Se esiste una dignità.

Forse sarebbe opportuno invece che gli uomini abbandonassero i grandi centri urbani, allentando l'affollamento e tornessero a vivere in campagna tornado a dare vita a una civiltà più umana, il mio discorso è decidsamente l'inverso, sarebbe ora di tornare "fuori" dalle grandi città, capaci solo di alienare  l'essere umano, renderlo un animale in continua competizione dove solo i più forti o i più spregiudicati sopravvive, metre la maggior parte soccombe creando appunto le favelas, l'aumento della criminalità e un sottobosco di approfittatori. Quella revisione di cui tu parti sarebbe destinata solo a pochi eletti, come accade anche oggi e non risolverebbe il problema, anzi continuarebbe ad attirare gente dalle campagne verso le grandi città, attratte dell'illusione di ricchezza e di una illusoria vita migliore, solo richiami per le allodole.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, refusi ha scritto:

Forse sarebbe opportuno invece che gli uomini abbandonassero i grandi centri urbani, allentando l'affollamento e tornessero a vivere in campagna tornado a dare vita a una civiltà più umana, il mio discorso è decidsamente l'inverso, sarebbe ora di tornare "fuori" dalle grandi città, capaci solo di alienare  l'essere umano, renderlo un animale in continua competizione dove solo i più forti o i più spregiudicati sopravvive, metre la maggior parte soccombe creando appunto le favelas, l'aumento della criminalità e un sottobosco di approfittatori. Quella revisione di cui tu parti sarebbe destinata solo a pochi eletti, come accade anche oggi e non risolverebbe il problema, anzi continuarebbe ad attirare gente dalle campagne verso le grandi città, attratte dell'illusione di ricchezza e di una illusoria vita migliore, solo richiami per le allodole.

sarei anche favorevole a un ritorno all'antico come dici tu, ma è economicamente pensabile e sostenibile? E' qui che mi viene il dubbio. Che poi le città siano alienanti e ci sia il rischio di essere risucchiati in un turbinio di "illusioni" che non portano a nulla, non posso darti che ragione, purtroppo.

Ma il futuro credo sia questo che propone Star Wars (scusa sono un patito, ma spesso nella fantascienza si nascondono spunti interessanti). Un pianeta che diventa un'unica città

Raccapricciante? Forse sì

coruscant_by_night_by_jfliesenborghs-d93rhyn.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, tomriddle72 ha scritto:

sarei anche favorevole a un ritorno all'antico come dici tu, ma è economicamente pensabile e sostenibile? E' qui che mi viene il dubbio. Che poi le città siano alienanti e ci sia il rischio di essere risucchiati in un turbinio di "illusioni" che non portano a nulla, non posso darti che ragione, purtroppo.

Ma il futuro credo sia questo che propone Star Wars (scusa sono un patito, ma spesso nella fantascienza si nascondono spunti interessanti). Un pianeta che diventa un'unica città

Raccapricciante? Forse sì

coruscant_by_night_by_jfliesenborghs-d93rhyn.jpg

anche io sono un patito della fantascienza, ma adoro anche la fantasy, chissàche non sia meglio un mondo alla hobbit? A parte gli scherzi, trovo che nessuna delle delle due possibilità siano fattibili ne auspicabili, occorrerebbe una sana via di mezzo, ma da molto tempo l'uomo ha perso cognizione dei.. limiti ... e tende ad eccedere quindi il futuro non sarà ne l'una ne l'altra cosa, temo più qualche cosa nel genere di... fuga da New York, sarò pessimista ma non vedo altre alternative.

Modificato da refusi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, refusi ha scritto:

anche io sono un patito della fantascienza, ma adoro anche la fantasy, chissàche non sia meglio un mondo alla hobbit? A parte gli scherzi, trovo che nessuna delle delle due possibilità siano fattibili ne auspicabili, occorrerebbe una sana via di mezzo, ma da molto tempo l'uomo ha perso cognizione dei.. limiti ... e tende ad eccedere quindi il futuro non sarà ne l'una ne l'altra cosa, temo più qualche cosa nel genere di... fuga da New York, sarò pessimista ma non vedo altre alternative.

temo che tu abbia ragione, ahimè

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, tomriddle72 ha scritto:

temo che tu abbia ragione, ahimè

già, l'uomo è un animale decisamente incoerente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963